CD Projekt red cyberpunk 2077 sconto instant gaming

Cyberpunk 2077 venderà per anni grazie ai futuri update

Il co-CEO di CD Projekt Red sottolinea l'impegno della software house nel sistemare i bug di Cyberpunk 2077

Pubblicità

Mai sono stato così combattuto: una trama affascinante e un gameplay improponibile. Vorrei consigliarlo, ma non posso farlo. Da provare, ma quando sarà finito, e attualmente non lo è.

Cyberpunk 2077

In un’intervista su Reuters Adam Kicinski, il co-CEO della software house polacca, dice chiaramente che Cyberpunk 2077 non sarà abbandonato e che nel futuro avvenire diventerà un successo commerciale a lungo termine, nonostante i gravi problemi iniziali.

Cyberpunk 2077 troverà il successo che merita

Le parole di Kicinski sono molto chiare: “Non vedo fattibile l’opzione di mettere da parte Cyberpunk 2077. Siamo convinti di aver la capacità per portare il gioco in uno stato tale da poterne essere orgogliosi e quindi venderlo con successo per gli anni a venire”. È fortemente convinto del lavoro che gli sviluppatori stanno facendo per migliorare i gravi problemi che hanno colpito il titolo di CD Projekt al lancio.

L’enorme patch 1.2, rilasciata il mese scorso, ha sistemato molti dei problemi che affliggevano il gioco, anche se purtroppo non proprio tutti, ma ha sicuramente reso più godibile il titolo di CD Projekt, soprattutto su PlayStation 4.

Cyberpunk 2077

Ha inoltre rivelato che la software house polacca è in contatto con Sony, la quale rimosse Cyberpunk 2077 dal proprio store a una sola settimana dall’uscita, e questa è sicuramente una buona notizia che forse ci suggerisce, indirettamente, il ritorno dell’RPG sci-fi nel negozio online di PlayStation, come avevamo riportato nelle settimane scorse.

Il mese scorso, per di più, CD Projekt ha cancellato i progetti per lo sviluppo della versione multiplayer standalone di Cyberpunk 2077, poiché, come riferito da Kicinski, il rischio sarebbe stato troppo elevato.

A fine dell’intervista Kicinski ricorda che la compagnia è impegnata nella ricerca di possibili acquisizioni, come già successo con Digital Scapes, per poter sviluppare contemporaneamente due nuovi tripla A a partire dal prossimo anno, in quello che è stato definito il nuovo piano di revisione del processo produttivo di CD Projekt.

Dalle sue parole possiamo forse intuire che uno dei due giochi menzionati sia proprio Cyberpunk 2077, anche se per ora non ne abbiamo la certezza. Sicuramente noi di iCrewPlay rimarremo vigili per quanto riguarda le vicende che vedono coinvolta la software house polacca.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Che ne pensi delle dichiarazioni di Kicinski? Sei d'accordo con questa visione? Dì la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro