0
0

0

Cyberpunk 2077: svelati i dettagli PC

Durante il Night City Wire che si è tenuto oggi, sono stati svelati i requisiti della versione PC oltre alla presentazione delle gang.

Compralo ora!

Compralo ora!

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Durante il Night City Wire che si è tenuto questo pomeriggio alle ore 18:00, CD Projekt Red ha svelato i requisiti minimi e consigliati della versione PC di Cyberpunk 2077.

Dopo un lungo discorso sulla città al centro del titolo, ovvero Night City, sono stati svelati i requisiti che il nuovo titolo del team polacco richiederà per poter essere goduto al meglio. Il pubblico si era decisamente preparato a dover avere a disposizione un PC molto potente per poter giocare, ma i requisiti richiesti sono inferiori rispetto a quanto ci si aspettava:

Requisiti minimi:

  • OS: Windows 7 o Windows 10 (64-bit)
  • DirectX: DirectX 12
  • CPU: Intel Core i5-3570K o AMD FX-8310
  • RAM: 8 GB
  • GPU: Nvidia GeForce GTX 780 3GB o AMD Radeon RX 470
  • Spazio su disco: 70 GB (SSD consigliato)

Requisiti consigliati:

  • OS: Windows 10 (64-bit)
  • DirectX: DirectX 12
  • CPU: Intel Core i7-4790 o AMD Ryzen 3 3200G
  • RAM: 12 GB
  • GPU: Nvidia Geforce GTX 1060 6GB o AMD Radeon R9 Fury
  • Spazio su disco: 70 GB (SSD)

I requisiti presentati godono del vantaggio di non obbligare il pubblico a dover spendere ulteriore denaro per procurarsi componenti recenti e poter usufruire di quelli già in possesso. Sicuramente ha fatto tirare un sospiro di sollievo, visto che i componenti richiesti sono sul mercato da molto tempo e la maggior degli utenti PC ne è già in possesso.

Ma i requisiti non sono stati gli unici protagonisti dell’evento, come già detto Night City ha avuto una lunga presentazione e questo ha portato anche alla conoscenza delle gang che popolano le strade della città di gioco. Ma partiamo con ordine, presentando le gang una ad una in maniera esaustiva.

La prima gang di cui siamo venuti a conoscenza sono i Maelstrom, una gang che ha invaso il confine che separa gli uomini dai robot, riconoscibili perché fortemente modificati oltre che essere squilibrati. Oltre a questo sono una delle gang più pericolose di Night City potendo passare da alleati a nemici in una frazione di secondo senza alcuno scrupolo.

I Valentinos mettono l’onore prima di tutto. Dio e la “Santa Madre” sono essenziali per questa gang che “ha una punizione per ogni occasione” ci viene detto. Vita da gangster e con il sudamerica nel cuore i Valentinos cercano di sopravvivere nelle strade di Night City.

Poi ci sono i ragazzi della Sesta Strada: alcool, sparatorie e guerre con i Valentinos. I Voodoo Boys sono dei Netrunner in “esilio” da Night City. La loro base è una sorta di Haiti 2.0, un’isola tagliata fuori dalla città che i Voodoo Boys chiamano casa.

Come acerrimi nemici dei Voodoo Boys ci sono gli Animals. I Tiger Claws sono una gang completamente fuori di testa composta da mercenari esperti nel corpo a corpo, vedono sesso e tecnologia al mercato nero e “spezzano le ginocchia a chi fa troppe domande”, sicuramente non sono i vicini di casa che tutti vorrebbero.

Le Mox sono gestite da Susie: una gang composta da prostitute, papponi e reietti il cui aiutarsi a vicenda e supportarsi è fondamentale.

Ovviamente esistono le gang nomadi: Wraith e Aldecalos vivono ai confini della città nelle zone disabitate e meno sviluppate di Night City chiamate Badlands. Un ecosistema di nomadi, Rffen Shiv, corporazioni e vagabondi dominano le lande selvagge che circondano la città. “Se rimuovi uno di loro il delicato equilibrio si spezza”.

Ricordo che Cyberpunk 2077 arriverà il 19 novembre su PlayStation 4, Xbox One, PC e Google Stadia. In un secondo momento anche su PlayStation 5 e Xbox Series X.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1295

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0