0
0

Cyberpunk 2077, si può esplorare anche il deserto

I gameplay di Cyberpunk 2077 mostrano come sarà possibile esplorare anche il deserto

Cyberpunk 2077

Compralo ora!

Compralo ora!

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

CD Projekt Red aveva già svelato come Cyberpunk 2077 avrebbe dato la possibilità di svolgere la storia con tre personaggi differenti donando così un alto livello di personalizzazione all’esperienza.

Con i recenti gameplay questa notizia è stata confermata ed inoltre è emersa anche la possibilità di esplorare spazi esterni alla megalopoli futuristica. Questi territori sono dei deserti con delle cittadine alquanto abbandonate a sè stesse dove la polizia è l’ultima a rispettare la buona condotta.

A queste cittadine si accompagna un paesaggio fatto di colline spoglie, alberelli secchi e cespulli di tanto in tanto avvistati mentre si percorrono delle strade in pessime condizioni evidentemente costruite prima che il mondo andasse a rotoli.

Poi, avvicinandosi piano a piano alla città si iniziano ad intravedere i suoi colossali grattacieli cosparsi di neon fluorescenti. Il tutto è accompagnato da un’atmosfera di costante allerta dovuta ad immprovvise incursioni della polizia che tutto sa e tutto vede.

Scegliendo uno dei personaggi, il tutto si apre con te che sei un membro della gang dei Nomadi ormai espulso e vivendo da solo tra le insidie del mondo, dovrai recarti presso Night City a sbrigare un affare. Sarà questo il portale di ingresso nel cuore della storia di Cyberpunk 2077.

Dando un’ulteriore occhiata al gameplay quello che ho notato io è una grande quantità di texture davvero spettacolari le quali vanno a costituire un’ambientazione da urlo per gli appassionati del genere. Non potrebbe essere altrimenti considerate le origini del genere da attribuire al primo Blade Runner degli anni ’80.

Osservando poi il gameplay emerge ai miei occhi come Cyberpunk 2077 è un titolo alquanto insolito perchè fonde alcuni elementi che è possibile ritrovare sia in GTA 5 ,come ad esempio l’andare in giro per la città ad esplorare, con elementi di un Mass Effect con quelle barre di vita che si esauriscono quando hai ucciso l’avversario. Inoltre, ogni colpo assestato mostra il numero esatto del danno inflitto, cosa che faccio fatica ad inserire armoniosamente nell’insieme del titolo.

Ciò nonostante, Cyberpunk 2077 rimane a dir poco atteso. Vediamo cosa ci riveleranno gli eventuali gameplay delle settimane a seguire.

Ti potrebbe interessare...
cyberpunk 2077
Hideo Kojima in Cyberpunk 2077
Che Hideo Kojima sia appassionato di fantascienza non è certo un mistero. Basti ripensare al primo episodio di Metal Gear Solid e all’enorme montacarichi che…

0

Commenti

1235

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0