1
0

Cyberpunk 2077 e il multiplayer che se la prende comoda

CD Projekt RED si sbottona sulle tempistiche in cui potremmo vedere il multi-giocatore di Cyberpunk 2077

1
0
LIVE DEL GIORNO Alle 18:30 The Last Of Us con Emilio su Twitch
Alle 21:00 Age of Empires II: Definitive Edition con Elvis su Twitch

Da non perdere

Naviga tra i contenuti


Ormai con la realtà odierna della rete la maggior parte dei prodotti che vengono rilasciati in questo settore nasce con una componente massiva. In una società in cui la costante condivisione di informazioni è quasi un obbligo civico non poteva essere altrimenti. Purtroppo, dati questi presupposti, vediamo la nascita di videogame che si obbligano con innesti frankensteiniani ad avere un multiplayer. CD Projekt Red non è di casa per prodotti raffazzonati ma il massivo che ci sarà su Cyberpunk 2077 sembra una bella forzatura, visto che la grammatura di tale gioco è pesantemente single player.

Prima di tremare di paura per un possibile mostro di Mary Shelley ci viene in soccorso l’annuncio della casa polacca. La tabella di marcia è ben delineata e comprende prima di tutto di rispettare la data d’uscita, secondo poi i DLC gratuiti, in terzo luogo espandere la campagna single player e solo alla fine l’introduzione della modalità multiplayer. Questo tweet conferma le parole di Marthe Jonkers al Gamescom che aveva espresso la sua perplessità su una rapida introduzione della componente multiplayer. Unendo i puntini è facile capire come questa componente sia fortemente secondaria. Praticamente anche la CD Projekt Red con Cyberpunk 2077 deve stare al gioco di questo mercato, ma come ormai ci ha insegnato lo farà a modo suo.

Ti potrebbe interessare...
cyberpunk 2077 novità
Cyberpunk 2077 non avrà le microtransazioni
Nonostante questo sia l’anno della nuova generazione di console e del “canto del cigno” degli hardware attuali, una moltitudine di titoli attesissimi dagli appassionati vedrà…

0

Commenti

1145

Miei

1
0
1
0

Registrati! La tua opinione conta!