fbpx

Crea la tua musica in No Man’s Sky

Il nuovo aggiornamento di No Man's Sky introduce una funzione che consente ai giocatori di creare musica

0
0

Al suo rilascio nel 2016, No Man’s Sky ha fatto parlare di sé principalmente in maniera negativa a causa di diverse feature promesse dagli sviluppatori non presenti nel gioco al momento dell’uscita. Dopo tre anni e a seguito di numerosi aggiornamenti, oggi No Man’s Sky è un titolo piuttosto solido se paragonato alla sue versione del day one. Gli aggiornamenti hanno introdotto diverse feature, espansioni e un’infinità di pianeti da esplorare (18 quintilioni se vogliamo essere precisi).

Ulteriori novità sono in arrivo per il titolo di Hello Games tramite il nuovo update “ByteBeat”. Utilizzando il dispositivo ByteBeat, si avrà accesso ad un’applicazione che permetterà al giocatore di creare musica da far ascoltare a tutta la galassia. Questa ed altre novità saranno aggiunte con l’aggiornamento 2.24.

HelloGames ha rilasciato un trailer sul proprio canale YouTube

Il creare è uno degli elementi principali di No Man’s Sky come si può vedere anche dal profondo sistema di creazione delle nostre basi da porre sui pianeti. I giocatori possono costruire strutture anche molto complesse da poter condividere con altri utenti online grazie alla possibilità di caricare o scaricare le proprie creazioni. Con il dispositivo ByteBeat le possibilità creative offerte da No Man’s Sky si estendono anche alla musica, portando nel gioco un’applicazione molto simile a quelle utilizzate su PC per creare o modificare file sonori e musicali.

Grazie a questo nuovo strumento saremo in grado di arrangiare o mixare suoni e aggiungere traccie ritmiche alla nostra creazione musicale, in più avremo anche l’opzione di randomizzare i suoni.

Ecco alcune immagini dell’interfaccia del ByteBeat che sembra un applicazione per audio full-optional:

L’applicazione è piuttosto complessa, proprio come ci si dovrebbe aspettare.  L’interfaccia presenta le onde sonore tipiche dei programmi utilizzati per l’editing audio, ma potremo anche utilizzare il randomizzatore per semplificarci le cose. Inoltre il ByteBeat avrà un tasto che permetterà di sincronizzare luci e suoni per avere un’esperienza audiovisiva omogenea.

Oltre ad aggiungere il ByteBeat, l’update 2.24 andrà a sistemare alcuni bug e a migliorare l’esperienza di gioco complessiva.

Ti potrebbe interessare...
No Man's Sky
No Man’s Sky: un nuovo aggiornamento
No Man’s Sky Beyond, l’ultimo aggiornamento del titolo di Hello Games, ha cambiato sensibilmente l’esperienza di gioco, migliorandola notevolmente. Nonostante ciò, il team di sviluppo…

0

Commenti

987

Miei

0
0
0
0

La tua opinione conta!