0
0

“Concentrarsi solo su console dedicate è inutile”, parola di Nintendo

Il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, ha rilasciato importanti dichiarazioni in merito alla prossima generazione videoludica

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Con l’arrivo del nuovo anno e con l’avvicinarsi del rilascio ufficiale della prossima generazione videoludica, Nintendo ha deciso di dire la sua in merito alla strada che seguirà nel prossimo futuro dopo gli ottimi risultati ottenuti con la propria serie di console Switch e Switch Lite. Il portavoce di questo pensiero è stato nientepopodimeno che il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa, il quale ha rilasciato interessanti informazioni all’outfit giapponese Nikkei.

Il futuro è nel Cloud Gaming

Sony e Microsoft

La piacevole conversazione intrapresa con Furukawa si è concentrata su un argomento molto particolare che in questi ultimi anni sta prendendo piede nel mondo videoludico, cioè il Cloud Gaming. Secondo il presidente del colosso videoludico nipponico, questa tecnologia avrà un influente peso proprio sull’hardware dedicato ai videogiochi, il quale perderà molta strada nel corso dei prossimi anni (…fino a scomparire?). Lo stesso presidente invita tutte le aziende a non sottovalutare il “fenomeno” de Cloud Gaming, In ogni caso, queste dichiarazioni da parte di Shuntaro Furukawa lasciano chiaramente trasparire una “delicata idea” di quella che potrà essere la futura strada dell’universo Nintendo, dai giochi alle console.

“Detto questo, sarebbe inutile concentrarsi esclusivamente sui metodi di gioco che possono essere utilizzati solo su hardware dedicato. Una volta che il tuo pubblico inizia a dire che può giocare su altre console o smartphone invece, hai finito. “

Queste idee non sono proprio nuove per la casa nipponica, infatti, lo stesso ex presidente della Nintendo of America, Reggie Fils-Aime ha espresso il suo parere all’Hollywood Reporter per discutere del futuro dei giochi.

“Man mano che la tecnologia si evolve in cloud e all’aumentare della velocità di download, ciò significa che sarai in grado di giocare a qualsiasi gioco su qualsiasi dispositivo in qualsiasi momento. Accadrà nel prossimo decennio e sarà qualcosa di veramente significativo per i giocatori. “

Le concorrenti di Nintendo, infatti, non sono rimaste a guardare e sono tutte proiettate verso il futuro del gaming. Microsoft ha lavorato su Project xCloud, rilevando che il servizio di streaming basato su cloud Xbox sarà operativo nel 2020 su PC e dispositivi mobili. Sony sta riscontrando un grande successo con la sua giovane piattaforma cloudPlayStation Now, che fino a oggi è riuscita a ottenere ben 700.000 abbonati in tutto il mondo. Chiude il quadro la nuova piattaforma videoludica ideata da Google e che prende il nome di Stadia.

Con PlayStation 5 e Xbox Serie X in arrivo e con una Google Stadia sempre più performante, si preannuncia all’orizzonte una bellina battaglia videoludica.

Ti potrebbe interessare...
Hertz e FPS, ecco cosa devi sapere
La nona generazione di console in arrivo questo novembre sancirà nuovi standard per il gaming da “salotto”. Il livello di gioco per Xbox Series X…
RTX 3090 fronte
RTX 3090: la vera regina del Gaming!
Il famoso YouTuber americano Linus Tech Tips, con oltre 11 milioni di iscritti, ha messo alla prova per la prima volta la nuova scheda ammiraglia di…
FUTURAMA PS2
Old But Gold #96 – Futurama 2003
Quante volte guardando Futurama hai desiderato di poter far parte di quell’equipaggio? Da piccolo sicuramente avrai visto qualche puntata ed avrai avuto modo di conoscere…

0

Commenti

1277

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0