CD Projekt Red

CD Projekt RED: le azioni della compagnia crollano di circa il 14%

La casa videoludica polacca sembra essere in guai seri

Pubblicità

In questo articolo presenteremo Spacegirl analizzandone l’atmosfera, il gameplay e il comparto tecnico. Vedremo come l’ambiente di gioco mette alla prova il giocatore e come lo guida verso la fine

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Ormai CD Projekt RED sembra aver acquistato un vero e proprio posto fisso nell’occhio del ciclone: sono mesi che la casa videoludica polacca si colloca al centro delle news per via del disastroso Cyberpunk 2077, uno dei flop più apocalittici della storia del gaming.

Con non pochi sforzi attualmente CD Projekt sta cercando di risolvere tutti i danni causati da quella che può essere considerata a tutti gli effetti una campagna pubblicitaria ingannevole, ma nonostante la nascita di una vera e propria roadmap studiata a tavolino per mettere una toppa agli errori di uno sviluppo troppo frettoloso, sembra che non ci sia mai fine al peggio per la casa videoludica.

Infatti proprio di recente le azioni di CD Projekt hanno subito un crollo vertiginoso di circa il 14%, cosa che ha evidenziato la forte diffidenza degli investitori nei suoi confronti.

cyberpunk 2077 roadmap

CD Projekt RED è una storia senza lieto fine?

Ad analizzare l’andamento della casa videoludica è stato l’analista Serkan Toto, che ha evidenziato il terribile bilancio di CD Projekt in un post sul suo profilo Twitter. I motivi di questa discesa così netta sarebbero da identificarsi sia nel rinvio (o cancellazione?) della modalità multiplayer di Cyberpunk 2077 sia nelle varie problematiche che la patch 1.2 (rilasciata di recente e rinviata per settimane proprio perché la si voleva rendere un aggiornamento di spessore) sta causando agli utenti in queste ore.

Questo brusco passaggio da -9.09 a -13.81 potrebbe segnare la fine di Cyberpunk 2077 e di CD Projekt RED? Probabile. Eppure, nonostante la situazione non sia delle migliori, c’è ancora margine di speranza per la casa videoludica polacca a patto che, questa volta, dimostri di aver capito i propri sbagli e di voler finalmente donare ai propri utenti (e a tutti gli investitori che vi scommetteranno sopra) quell’esperienza che era stata promessa prima del lancio di Cyberpunk in commercio.

Pubblicità
Pubblicità

E tu, cosa pensi di tutta questa storia? Cosa pensi ci sarà nel futuro di CD Projekt RED?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro