Call of Duty Warzone hack

Call of Duty Warzone: volano le automobili!

Spuntano nuovi metodi per barare!

Call of Duty Warzone è uno dei tanti capitoli dell’iconica serie che ci accompagna ormai da anni. Il titolo ha riscontrato parecchio successo e i player che lo amano sono moltissimi, tuttavia come ogni multiplayer online non mancano le problematiche di cheating.

I cheater si nascondono dietro l’angolo di ogni partita e rovinano l’esperienza di gioco di chi invece si diverte in modo onesto. Oggi siamo qui per parlarti dell’ultima notizia a riguardo! Se sei curioso resta con noi e non te ne pentirai di certo!

Call of Duty Warzone

 

Call of Duty Warzone: alcuni cheater volano con la propria automobile!

Call of Duty Warzone ha avuto fin dal suo lancio un grosso problema di cheating. C’è da dire che Raven si è mossa velocemente per migliorare la situazione e proprio all’inizio di questo mese ti avevamo parlato del nuovo sistema anti-cheat molto più che funzionante!

Tuttavia a quanto pare la situazione è precipitata nuovamente e al momento giocando a Call of Duty Warzone potrebbe capitarti di vedere qualche macchina volante sfrecciare nel cielo! Hai capito bene, un nuovo cheat o un nuovo bug, ancora non sappiamo quale delle due opzioni, permette ai giocatori di volare con le proprie auto.

Call of Duty Warzone

Ovviamente è un modo alternativo per spostarsi all’interno della mappa, che già provoca un bel vantaggio per chi lo sfrutta. Tuttavia è diventato anche molto più facile attaccare gli avversari, cercando d’investirli arrivando da direzioni inaspettate o attaccando dall’alto mentre si è nella sicurezza data dall’altitudine, come testimonia il video che ti lasciamo qui sotto.

Flying Car Hacker from CODWarzone

Le testimonianze sul web sono moltissime e alcuni giocatori si dichiarano non poco frustrati dalla situazione. Ovviamente a nessuno fa piacere perdere una partita a causa di qualche player sleale che ama vincere sfruttando trucchi disonesti!

Call of Duty Warzone

Noi ci auguriamo che Raven si attivi al più presto per risolvere il problema, proprio come già accaduto in passato, e ovviamente ti terremo aggiornato sui futuri sviluppi della vicenda.

Per il momento non possiamo far altro che rinnovarti il nostro impegno nel garantirti sempre le migliori notizie disponibili in rete e darti appuntamento al prossimo articolo!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI