Call of Duty

Call of Duty non diventerà esclusiva anche dopo la fine degli accordi!

Tutti i fan possono tirare ora un sospiro di sollievo!

Call of Duty è una delle serie più gettonate di sempre! Si tratta dopo tutto di uno dei giochi di maggior successo di Activision, l’azienda che da poco è stata acquisita da Microsoft per non pochi spiccioli!

Siamo rimasti molto colpiti appena abbiamo saputo di ciò, ma ciò che ci ha continuato a preoccupare fino a ora era la possibilità di non vedere più un titolo della compagnia sulle console Sony. In parole povere Call of Duty sarebbe potuto diventare un esclusiva Microsoft.

Le cose però non andranno così e se sei curioso di sapere come la compagnia commentato la vicenda rimani con noi e di certo non ne resterai deluso!

Call of duty Black Ops Front

Call of Duty non diventerà esclusiva, ne parla Microsoft!

Uno dei più grandi timori di Sony è sicuramente la possibilità di perdere grandi titoli di Activision una volta scaduto il termine di contratto per averli nel proprio store.

In parole povere, ora Microsoft anche volendo non avrebbe il potere di rimuovere dalle console Sony la serie Call of Duty per accordi presi precedenti da Activision con la mamma di PlayStation. In futuro però, Microsoft avrà pieni poteri sulle nuove uscite e di conseguenza sia i player che il colosso nipponico sono molto preoccupati!

Call of Duty Vanguard

Oggi però possiamo tutti tirare un sospiro di sollievo in quanto un portavoce di Microsoft ci ha tenuto a chiarire la situazione sul proprio blog ufficiale:

“Innanzitutto, alcuni commentatori hanno chiesto se continueremo a pubblicare giochi popolari come i Call of Duty di Activision sulle piattaforme concorrenti, come PlayStation di Sony. L’ovvia preoccupazione è che Microsoft possa rendere il franchise un’esclusiva delle console Xbox, limitando l’accesso agli utenti PlayStation.

Per essere chiari, Microsoft continuerà a lanciare i Call of Duty e altri popolari titoli di Activision Blizzard su PlayStation per tutta la durata di qualsiasi accordo esistente con Activision.

Inoltre ci siamo impegnati con Sony continuare a pubblicarli su PlayStation oltre gli accordi esistenti e in futuro, cosicché i fan di Sony possano continuare a divertirsi con i giochi che amano.

Vogliamo inoltre fare dei passi simili anche per supportare le piattaforme di successo di Nintendo. Crediamo che questa sia la cosa giusta per l’industria, per i giocatori e per il nostro business.”

Call of Duty

Brad Smith, il presidente della compagnia ha firmato il post, quindi si tratta sicuramente di una decisione che arriva dai piani alti e definitiva.

Se però dobbiamo essere un po’ maliziosi, c’è una variabile di cui tenere conto: Microsoft probabilmente non vuole avere problemi durante la fase di approvazione dell’acquisizione e di conseguenza non tanto per generosità ma per necessità ci tiene a ribadire in tutti i modi di non voler danneggiare in nessun modo il libero mercato!

Tu cosa ne pensi? Che succederà secondo te in futuro? Faccelo sapere nei commenti!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI