Buon compleanno Assassin’s Creed 2

Il nostro omaggio al gioco che ha segnato la storia del suo brand

Assassin's Creed 2: 10 anni
0

Ieri, mercoledì 20 novembre 2019, è stata una giornata davvero speciale. Forse per molti è stato un comunissimo giorno, ma per i fan e i giocatori di Assassin’s Creed invece no. La fantastica saga di Ubisoft, nata nel lontano 2007 e ancora oggi è uno trai brand videoludici più amati dalla community. Non si può negare che, come ogni serie che si rispetti, anche questa ha degli episodi che hanno saputo incidere considerevolmente e altri invece decisamente meno. Ogni titolo di Assassin’s Creed è peculiare per le proprie dinamiche di gioco, ambientazioni, trama e personaggi. Ma ce n’è uno in particolare che raggruppa in sé tutte queste caratteristiche, assieme a tantissimi altri pregi: Assassin’s Creed 2.

L’articolo che stai leggendo è dedicato proprio all’opera in questione, forse la più amata in assoluto di tutto il brand. Questo secondo capitolo, uscito per la prima volta il 20 novembre 2009, proprio ieri ha compiuto 10 anni! Quindi è mio dovere festeggiare con te quest’evento speciale, omaggiando e ripercorrendo le orme del suo successo! Assassin’s Creed 2 è legato particolarmente a noi italiani proprio perché è ambientato nel nostro splendido paese. Il suo protagonista: Ezio Auditore, è un esuberante e carismatico ragazzo fiorentino che scorrazza in una Firenze rinascimentale, alla scoperta di misteri e intrighi nei quali era coinvolto suo padre Giovanni.

Assassin's Creed 2: 10 anni

Ubisoft sviluppò una storia commovente, ma allo stesso tempo piena di azione, colpi di scena, tanto amore e legami importanti. Questi ultimi condurranno il giovane Auditore all’interno della Confraternita degli Assassini: in continua lotta contro i Templari che, a differenza loro, impongono ordine, controllo e ingiustizie nel Mondo. Ricordiamo Assassin’s Creed 2 anche per il gameplay divertente e coinvolgente e per averci fatto vivistare i borghi più belli della Toscana come San Gimignano, Monteriggioni e Forlì, fino alla suggestiva Serenissima Repubblica di Venezia in Veneto.

Insomma, questo secondo capitolo della saga degli Assassini, rappresenta un importante tassello per noi videogiocatori e per la storia del gaming mondiale. Nonostante siano passati 10 anni dalla sua prima apparizione, le avventure di Ezio Auditore sono apprezzate ancora oggi, tanto da aver spinto Ubisoft a riproporre l’intera sua storia anche su PlayStation 4! Pongo nuovamente i miei più sentiti auguri a questo capolavoro, ringraziandolo per tutte le emozioni e l’intrattenimento che ha saputo regalarmi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Cosa ne pensi di Assassin’s Creed 2? Qual è il tuo titolo preferito della saga?

0
small_c_popup.png

Seguici sulla nostra pagina INSTAGRAM

Ogni giorno MEME, sondaggi, news e stories sul mondo videoludico!