Blood Opera – Crescendo: l’avventura grafica italiana!

Abbiamo provato la demo di Blood Opera – Crescendo, un’avventura grafica italiana creata con RPG Maker!

Le avventure grafiche rappresentano uno dei generi più amati della prima metà degli anni ’90 e, seppur con meno esponenti, anche oggi riescono a ritagliarsi una bella fetta di utenza. In questo contesto, la software house italiana Kibou Entertainment ha deciso di aggiungere un nuovo titolo alla lunga lista del genere e, attraverso RPG Maker, ha dato vita a Blood Opera – Crescendo.

Nel gioco impersoneremo Heinrich Steiner, ex direttore d’orchestra di una cittadina austriaca immaginaria nel 18° secolo. Le nostre peripezie si aprono con Heinrich che torna a casa una sera ma, passando accanto al teatro in cui lavorava, viene attirato da alcuni rumori: l’indagine ci porterà a scoprire il cadavere di un uomo trasformato in una sorta di violoncello. La trama sarà quindi incentrata sulla ricerca del responsabile di questi strani omicidi e, nel corso dell’avventura, dovremo anche sostenere alcuni interrogatori. La parte di gioco dedicata agli interrogatori non sarà una semplice variazione sul tema ma, anzi, ci farà guadagnare un game over nel caso di risposta sbagliata. Per questo motivo sarà necessario prestare attenzione alle azioni che compieremo durante il nostro cammino verso la verità. Altra parte fondamentale saranno le indagini sul luogo dei delitti e circostanze collegate: in questo caso il protagonista ci avviserà quando avremo trovato tutti gli indizi presenti in un ambiente di gioco.

Blood Opera - Crescendo: l'avventura grafica italiana! 1

Tecnicamente il titolo si regge su una grafica 2D molto semplice e leggera. Rispetto a RPG Maker, il gioco di Kibou Entertainment gode di un rifacimento quasi totale delle texture e i dialoghi spesso saranno intercalati da bellissimi disegni che impreziosiscono non poco l’esperienza. Menzione speciale alla colonna sonora: davvero meravigliosa e che aiuta tantissimo a immergersi nell’atmosfera a tratti dark e decadente di Blood Opera – Crescendo.

 Blood Opera - Crescendo: l'avventura grafica italiana! 2

Insomma, non vediamo l’ora di mettere le mani sul prodotto finito e scoprire come andranno a finire le vicende di Heinrich. Nel frattempo vi lasciamo la pagina Facebook dei ragazzi di Kibou Entertainment!

Inoltre, ecco a voi anche il teaser di lancio del titolo:

Fonte

Gabriele Bielli
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x