Biomutant

Biomutant: l’Explanation Trailer ci presenta il gioco

Nel nuovo Explanation Trailer, il creative director Stefan Ljungqvist fornisce una panoramica degli aspetti chiave di Biomutant, in uscita il 25 maggio

Pubblicità

Biomutant è un titolo divertente, ma purtroppo pieno di imperfezioni che vanno a compromettere l’esperienza assieme a una inspiegabile ripetitività di fondo e a scelte di game design incomprensibili e mal studiate.

Biomutant

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Manca ormai pochissimo al lancio di Biomutant, e per l’occasione il team di sviluppo Experiment 101 e il publisher THQ Nordic hanno rilasciato un “Explanation” trailer. In circa 6 minuti, il creative director Stefan Ljungqvist approfondisce alcuni degli aspetti chiave del gioco.

Cosa aspettarci da Biomutant?

Annunciato nel lontano 2017, Biomutant sembra essere finalmente pronto ad arrivare sui nostri dispositivi. Si tratta di un open-world post-apocalittico, che non disdegna elementi RPG, e con un combat system che mescola arti marziali, armi da fuoco e poteri mutanti. Non mancano poi ispirazioni da altri giochi di successo come Ratchet & Clank, Devil May Cry, la serie Batman: Arkham e The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Che sia tramite il sistema di creazione del personaggio o tramite l’esplorazione del vivacissimo mondo di gioco, a fare da protagonista è la libertà conferita al giocatore, vero e proprio artefice dell’avventura. biomutant

Grande importanza viene data alla personalizzazione delle armi. “Si tratta pur sempre di un action RPGrivela Stefan Ljungqvist nel trailer, ” e, in quanto tale, è importante che le armi abbiano tutte un feeling distinto ed unico. Sarà possibile modificarne i materiali, applicarvi potenziamenti e persino ripararle in caso di rottura! Non preoccupatevi però! Anche in quel caso non le perderete per sempre, come avviene invece in Breath of the Wild, per esempio. Noi non lo facciamo“.

 

Nel gioco saranno presenti 6 tribù. Ognuna di esse vedrà alla propria guida un Sifu, un maestro di arti marziali che ha padroneggiato uno stile specifico di Wung-Fu. Queste tribù sono in guerra: tre di esse sono associate alla Light Aura, il loro obiettivo è ripristinare i rapporti tra le varie tribù e potremmo definirle di allineamento buono; mentre le altre tre dispongono di Black Aura, credono che solo la distruzione totale possa giovare alla vita sul pianeta e sono di allineamento malvagio. Nelle prime ore di gioco ci ritroveremo a dover scegliere con quale tra due tribù allearsi, ma successivamente avremo piena libertà di cambiare le nostre alleanze.

Biomutant: l'Explanation Trailer ci presenta il gioco 1

Biomutant uscirà il 25 maggio su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC, tramite le piattaforme Steam, Epic Games Store ed Origin.

Pubblicità
Pubblicità

Acquisterai Biomutant al lancio? Cosa ti aspetti dal gioco? Facci sapere cosa ne pensi qui sotto!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro