Battlefield 2042 copertina

Battlefield 2042, scopriamo i partner ufficiali del titolo

EA ha diramato la lista dei partner ufficiali che supporteranno Battlefield 2042 durante la sua ascesa

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Il rilascio del trailer di Battlefield 2042 ha generato parecchio hype fra gli utenti affezionati alla saga e ancora oggi il video caricato sul canale ufficiale di Battlefield continua ad accumulare views. Nel corso di queste ultime settimane sono apparse, sul web, interessanti indiscrezioni riguardanti il titolo, ma alcune di esse sembra che siano state smentite da EA nelle ultime ore. Stando a quanto dichiarato dalla software house, le aziende partner che hanno preso parte al progetto Battlefield 2042 sono tra le più importanti del mondo videoludico e tecnologico, ma non è chiaro se altre si aggiungeranno strada facendo.

Grandi partner per il grande successo di Battlefield 2042

L’attesissimo capitolo appartenente alla saga di Battlefield è stato ampiamente svelato tra il 9 ed il 13 giugno del 2021, date in cui sono stati rilasciati il trailer di presentazione e il trailer ufficiale del gioco. Come detto qualche rigo più sopra, le views sono in continuo aumento e sembra che il team di sviluppo si sia messo al lavoro per rilasciare altri contenuti cinematografici riguardanti Battlefield 2042. A tutto ciò sembra che si siano unite alcune aziende come Microsoft, NVIDIA, Logitech, Polaris e Western Digital, nomi ampiamente conosciuti nel mondo della tecnologia e dai gamer.

La frase “Da grandi poteri derivano grandi responsabilità.” non è mai stata così azzeccata, infatti, secondo diversi analisti, il progetto che vede Battlefield 2042 come protagonista si sarebbe rivelato essere “troppo importante” persino per EA, pertanto sembra che l’azienda abbia quasi chiesto aiuto. Alla “chiamata alle armi” hanno risposto soltanto i grandi mettendo a disposizione il miglior supporto tecnologico della nostra epoca.

Battlefield 2042

I partner che hanno preso parte allo sviluppo del titolo sono:

  • Microsoft (divisione Xbox): In qualità di console partner ufficiale rendendo Xbox Series X/S console ufficiali di Battlefield 2042;
  • Nvidia (sviluppo grafica e ottimizzazione per PC): L’obbiettivo principale è quello di garantire la miglior esperienza grafica possibile sfruttando le tecnologie di Nvidia e le GPU di ultima generazione con le relative peculiarità (DLSS, Reflex);
  • Logitech (divisione periferiche): Garantire ai giocatori una perfetta integrazione del titolo con i dispositivi del brand sfruttando anche la tecnologia LightSync, per mouse e tastiere, e le pre-impostazioni audio con l’equalizzatore ottimizzato per le cuffie;
  • Polaris (modelli grafici dei veicoli): L’azienda ha dichiarato che metterà a disposizione i propri modelli grafici dei mezzi militari per far si che essi vengano implementati nel gioco, come per esempio il Polaris Sportsman ATV;
  • Western Digital: L’azienda leader nel settore dell’archiviazione collaborerà con il team di sviluppo per rendere Battlefield 2042 più fluido e stabile che mai grazie ai dispositivi WD Black ad alte prestazioni.

Al momento questi sono i primi partner ufficiali dichiarati da EA per il videogame più atteso di questa estate e stando a quanto dichiarato qualche ora fa, ulteriori dettagli riguardanti quello che si preannuncia essere il gioco dell’anno verranno rilasciati all’EA Play del 22 luglio.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi dei partner che hanno preso parte al progetto? Pensi che ne arriveranno degli altri? Se si, quali? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro