Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook

Hype

Ring of Elysium battle royale

Battle Royale? Free to Play? Ring of Elysium!

Fate largo a Ring of Elysium, esponente del genere battle royale con le idee molto chiare: fare scintille nel panorama free to play durante tutto il 2019!

Hype

Live Twitch

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Battle royale: alzi la mano chi non ne ha mai sentito parlare. Come come? Nessuno? Me lo aspettavo. Ormai questo genere ha decisamente preso un posto primario nel cuore di tanti che, in questi anni, hanno speso il loro tempo sui più disparati fps in commercio. Dal 2017, poi, la modalità battle royale è esplosa con titoli come Playerunknown’s Battlegrounds e Fortnite. Ring of Elysium, ultimo arrivato nel party, prende a piene mani elementi di questi due mostri del genere. Si riserva, per altro, di rubare qui e la anche all’ultimo Call of Duty. Il risultato è molto di più di una copia: a oggi Ring of Elysium è, a mio parere, uno dei migliori esponenti del mondo battle royale. Ed è gratis.

Ring of Elysium battle royale

Prendere il meglio e fonderlo in un’unica esperienza

Ring of Elysium propone, al momento, una sola mappa innevata a carattere prettamente montano. La prima grande differenza con gli altri battle royale in commercio la ritroviamo immediatamente: la safe zone non si chiude circolarmente ma a reticolo. Un’altra diversità è da ricercare nel fatto che non vince l’ultimo sopravvissuto ma, anzi, possono ottenere la vittoria fino a quattro giocatori, salendo sull’elicottero che compare nell’ultimo pezzo di mappa disponibile al momento del fine partita. Il limite dei contendenti è fissato a 60 e, in generale, l’ambiente di gioco è più piccolo rispetto alle mappe per PUBG, a esempio. Il felling delle armi ricorda molto il titolo BluHole, con una balistica curata e armi con caratteristiche proprie che ricalcano le controparti reali. Gli accessori per le bocche da fuoco si montano in automatico come nella modalità Blackout di Call of Duty. E’ ovviamente possibile intervenire anche manualmente. Sparsi per la mappa sono presenti auto, motoslitte e barche. E’ inoltre possibile spostarsi in funivia. La particolarità che distingue fortemente il gameplay di Ring of Elysium, comunque, è da ricercare nei tre asset che potremo scegliere all’inizio della partita. Questi asset ci doneranno uno zaino predefinito e un’arma inziale. Ecco le “classi”:

  • deltaplano – zaino piccolo – pistola 9mm
  • snowboard – zaino medio – pistola .45acp
  • picozza e slider – zaino grande – doppietta ca.12

Va da se che quindi non sono presenti zaini nella mappa di gioco. Queste tre possibilità cambiano radicalmente il gameplay: con il deltaplano ci si sposta velocemente ed è possibile letteralmente piompare dall’alto sui nemici. L’asset che preferisco è quello con lo snowboard, equilibrato in tutto. La personalizzazione del nostro personaggio passa attraverso vestiti e accessori. Ring of Elysium è un titolo free to play ma ovviamente non rinuncia allo store interno dove è possibile acquistare skin estetiche e punti esperienza. Assolutamente non possiamo parlare di pay to win perchè non c’è nessun modo di avvantaggiarsi attraverso lo shop del titolo.

Ring of Elysium battle royale

Aspetto tecnico

Graficamente Ring of Elysium si difende bene e risulta godibile anche su macchine non aggiornate. Per essere in accesso anticipato allo stato attuale il risultato è decisamente apprezzabile e gli aggiornamenti sono quasi a cadenza giornaliera. Anche l’audio, molto importante in questo genere di titoli, è ben fatto e ci permette di capire la direzione di colpi, passi e rumori ambientali. Segnalo che è presente un indicatore di direzione in merito ai proiettili subiti. Al momento non c’è la death cam.

Ring of Elysium è disponibile solo su Steam, tramite early access. Non si hanno notizie, al momento, di versioni console.

 

Quanto mi aspetto da questo titolo? Molto. Onestamente credo che sia uno degli accessi anticipati più promettenti per il 2019. Che aspetti?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Per favore fai il Login per commentare! Oppure registrati e colleziona giochi per salire di livello!
1 Topic
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
Commenti con più reazioni
Hottest comment thread
  Sottoscrivi  
Notificami
Valentina Paradiso
Ospite
Valentina

Molto interessante!! Difficile distinguersi in questo settore, se queste sono le premesse dell’early access potrebbe avere molto spazio in futuro. C’è da dire che la mappa innevata ha il suo perché!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp