0
0

BAFTA Game Awards 2020: tutti i vincitori

Ieri 1 aprile si sono svolti di BAFTA Game Awards 2020, la prestigiosa premiazione destinata a selezionare in diverse categorie i migliori giochi dell'anno

0
0
LIVE DEL GIORNO

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Nella giornata del 1 aprile 2020 si è tenuta tramite videoconferenza online, a causa delle ovvie restrizioni di questo periodo dovute all’emergenza sanitaria internazionale, la cerimonia dedicata ai premi inglesi destinati ai videogiochi migliori dello scorso anno solare ovvero i BAFTA Game Awards 2020.

La cerimonia è stata pubblicata anche su Youtube, come puoi trovare in calce a questa news nel caso in cui fossi interessato a recuperarla: tra i vincitori cxi sono state alcune sorprese ed alcune premiazioni scontate. Sono stati scelti dagli organizzatori dell’evento premi differenti che variano da Miglior Gioco dell’Anno fino a miglior colonna sonora, miglior gioco per famiglie, miglior attore…

Il premio più importante relativo al GOTY è andato all’originalissima avventura prodotta da Mobius Digital: Outer Wilds. Ma ecco di seguito anche tutti gli altri vincitori scelti dalla British Academy of Film and Television Arts.

I vincitori BAFTA Game Awards 2020:

  • Best Game – Outer Wilds
  • Performer in a Leading Role – Gonzalo Martin in Life Is Strange 2
  • Performer in a Supporting Role – Martti Suosalo in Control
  • Technical Achievement – Death Stranding
  • Original Property – Outer Wilds
  • Best Narrative – Disco Elysium
  • Best Music – Disco Elysium
  • Best Multiplayer – Apex Legends
  • Game Design – Outer Wilds
  • Game Beyond Entertainment – Kind Words [lo fi chill beats to write to]
  • Best Family Game – Untitled Goose Game
  • Evolving Game – Path of Exile
  • Debut Game – Disco Elysium
  • Best British Game – Observation
  • Audio Achievement – Ape Out
  • Artistic Achievement – Sayonara Wild Hearts
  • Best Animation – Luigi’s Mansion 3
  • Mobile Game of the Year (votato dal pubblico) – Call of Duty: Mobile

A parte il premio a Alex Beachum e Loan Verneau che si sono occupati dello sviluppo di Outer Wilds per il miglior videogioco dell’anno, questa produzione ha vinto anche per miglior Game Design. A trionfare sono stati anche Death Stranding, premiato per il comparto tecnico, e Disco Elysium, che si è portato a casa addirittura 3 statuette. Degno di nota infine anche Untitled Goose Game, simpaticissimo gioco in cui dobbiamo interpretare un’oca e svolgere diversi obiettivi in maniera sorprendentemente divertente, che ha vinto come miglior titolo per famiglie.

Ti potrebbe interessare...
Indie
Alcuni giochi EA passano da Origin a Steam
Come forse saprai se giochi su PC da tempo, moltissimi giochi EA sono scaricabili esclusivamente dallo store proprietario della software house, ovvero Origin. Questo, chiaramente,…

0

Commenti

1149

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0