Atari

Atari: la veterana dei videogiochi celebra con gli NFT

Diamo uno sguardo alle celebrazioni di Atari per i suoi 50 anni nell'industria

Atari, la famosa azienda di videogiochi, commemora il suo 50° anniversario questo 2022 e intende celebrarlo in grande stile, con una nuova collezione NFT come tributo virtuale al suo mezzo secolo nell’industria. L’annuncio è stato realizzato insieme agli specialisti del settore di Republic Realm, società dedicata alla creazione di ecosistemi nel metaverso attraverso token virtuali.

Il tutto si svolgerà attraverso il cosiddetto Atari Conmemorative GFT, una collezione basata sui GFT, un tipo di NFT in cui ogni token viene consegnato sotto forma di loot box o gift box virtuale.

Atari: una collezione esclusiva

Ognuno di questi token mostrerà il proprio contenuto in una data specifica, ognuno dei quali è un tributo unico ai cinque decenni di Atari. In tutto sono un totale di 10 tipi di GFT con diversi livelli di rarezza (epica, rara e comune) ispirati nelle icone della azienda come la console Atari 2600 o giochi come Combat, Sworquest, Ateroids, Centipede e altro ancora.

Atari

“Il marchio Atari è sinonimo di videogiochi e i videogiochi sono la spina dorsale del metaverso. Quale modo migliore per commemorare il 50° anniversario di Atari che inaugurare una nuova era di innovazione tecnologica, onorando al contempo il marchio che ha lanciato la moderna industria dei videogiochi?” ha dichiarato Wade Rosen, CEO di Atari.

Gli Atari GFT possono essere acquistati attraverso il negozio virtuale creato per l’occasione, sia con carta di credito che tramite criptovalute, il tutto attraverso la tecnologia token creata da Republic Realm dal prossimo 1 febbraio 2022.

Come ben sappiamo gli NFT sono una tecnologia che molte aziende stanno adottando, recentemente Konami ha messo in vendita una collezione di NFT per celebrare il 35° anniversario di una saga iconica come Castlevania, ottenendo oltre 162.000 euro di profitto.

Mantieniti aggiornato con le nostre ultime notizie.

Fonte

E tu cosa ne pensi? Sei emozionato per l'anniversario di Atari? Faccelo sapere nei commenti.

Jean Manuel Labate Castro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI