Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano)

Un videogioco tanto atteso per i fan dei Digimon

Il nostro amico e appassionato Marco Romano, oggi ci parla di un gioco che ha fatto molto discutere soprattutto per il suo mix di generi, ma che in fin dei conti si è rivelato essere un buon titolo con una trama solida e un gameplay divertente. Ecco l’analisi dal punto di vista di un ragazzo che scrive senza tenere conto di altro se non la sua smisurata passione.

Alessandro Rulli

Digimon Survive, un videogioco  che attendono tutti appassionati e fans di Digimon, Unisce completamente una meccanica di un  Visual Novel ben fatto strutturato e il combat system di un RPG Tattico che ha permesso di rivoluzionare il genere.

Analizziamo la trama:

Specifico che non voglio fare spoiler sulla trama del gioco in quanto farò una sintesi perché BANDAI NAMCO ha chiesto tantissimo di non fare spoiler in quanto è pienissimo, però posso raccontarvi ciò  quello che posso dirvi, all’inizio si notano due bambini di nome Miyuki e Haru, che si trovano all’interno di una foresta che viene attaccato da un grosso Digimon oscuro in quanto Gabumon e Renamon  li difendevano, poi uno di loro viene trasferito in due dimensioni parallele che poi alla fine si sono incontrati, successivamente  ritrovate un gruppo di adolescenti che facevano la scuola estiva in quanto dovevano esplorare nei vari santuari Giapponesi per riscoprire una leggenda i Kemonogami, che non sono altro i Digimon.

La storia narra di questi  giovani adolescenti di nome Takuma, può avere dialogo con i vari protagonisti Aoi, Minoru, Ryo, Saki, Shuuji e  Kaito, Miu, e il professore,  che frequentano scuole medie, che vengono teletrasportati nel mondo parallelo in cui dovranno fare ritorno al casa ma con tantissime difficoltà, ogni personaggio ha un suo carattere da energico, estroverso, pauroso, impulsivo, gentile e tanto altro,  con i loro partner Digimon che si chiamano, Agumon, Labramon, Falcomon, Kunemon, Floramon, Lopmon, Dracmon, Sayakomon e narra sul concetto la vita e la morte ed è molto maturo, perché dovete fare delle scelte che cambieranno il corso della storia in cui potete  vivere ognuna di loro anche i loro passati le loro paure, oppure gli stati d’animi e voi rivivete  attraverso di loro in quanto dovranno sconfiggere il Padrone.

Che  è considerato come una Divinità che vuole conquistare entrambi due Mondi quello dei Kemonogami (Digimon) e quello degli Uomini e si impossessa di una Sacerdotessa che è  una bambina, in grado di aprire i  portali, e i protagonisti dovranno sconfiggerlo per ritornare nel loro mondo.

I Digimon sono ben caratterizzati  e poi rispecchiano fedelmente qui  il carattere di ogni protagonisti, specifico che Agumon e Lo specchio ciò che mettete e quando fate i dialoghi con lui si sbloccano le varie  linee evolutive specifiche, nel mio caso ho sbloccato quella alternativa e non l’originale della serie, e ogni Digimon che sono protagonisti sono lo specchio che riflettono dai caratteri dei personaggi e si comportano molto bene,  e voi siete i protagonisti  che vedete un  romanzo interattivo stile serie animata.

il giocatore può avere un’esperienza tutta unica che può condividere con altri fan e appassionati della serie e  può essere rigiocato, per scoprire altri finali che non posso divulgarli, perché faccio spoiler uno dietro l’altro, dirò che ci sono molti Easter Egg  delle tematiche sulla Serie Animata come Digimon Adventure, e altre serie sempre inerenti sul franchisee sulle sue tematiche di stile fantascientifico ma con specifico anche sulle culture Giapponesi.

 

Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 1 Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 2 Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 3

Il commento sulla Trama

La trama in se intriga al giocatore di andare a capire ciò che sta succedendo in qualsiasi situazione, e molto ben scritta e attira al giocatore per sapere come va a finire, e quando vedete un film o leggete un libro volete sapere l’esito della storia, anche se alcuni dialoghi sono superficiali per allungare il succo della storia.

Sono anche funzionanti perché danno il modo al giocatore di scoprire i vari percorsi alternativi per scoprire quale è stato meglio prendere quel percorso o un altro che consente di rigiocarlo e scoprire cosa accade se fate delle scelte giuste o sbagliate.

Quindi se cercate una trama molto matura e profonda questo gioco è adatto a voi e che fa riflettere anche molto psicologico in quanto vedete realmente la recitazione anche del doppiaggio Giapponese.

Ogni finale e unico del suo genere che fa pensare un nuovo inizio non dico come ma lo scoprirete giocandolo.

Analisi sulle meccaniche di gioco

VISUAL NOVEL

Gli sviluppatori hanno fatto il modo che unisce le meccaniche di un VISUAL NOVEL, in quanto è un fumetto interattivo dove tutto il gioco si concentra su quella meccanica, per le scelte sui dialoghi che influiscono la storia noterete diversi colori dal rosso, giallo, verde,  e  i dialoghi  cambiano, in base ciò che avete scelto, cambierà il destino di ogni protagonista insieme al suo Digimon.

Il giocatore disporrà una  fotocamera del cellulare che è in grado di trovare anomalie, oggetti oppure battaglie, e composto anche di un’azione libera in quanto c’è un numero in alto sullo schermo che dovete parlare con i vari protagonisti e serve per aumentare l’affinità.

Potete rileggere i dialoghi per analizzare la scelta prima di fare sciocchezze, e se per caso avete fatto una scelta sbagliata potete subito ricaricare la partita e riprendere il punto.

Il gioco oltre a questo offrirà una piccola mappa interattiva dove potete selezionare alcuni luoghi e premere il tasto della fotocamera, e da li  potete cercare sia Oggetti, e Nemici Nascosti, oppure i vari collezionabili che arricchiscono la storia sul mondo di gioco.

Offre anche l’opzione  Azione Libera, in cui il giocatore ha un numero  in alto a destra dove può interagire  con vari protagonisti e sui Digimon che permettono di Aumentare L’Affinità se scegliete in modo corretto oppure sbloccando delle Battaglie Interne per farli Evolvere allo Stadio Successivo.

Dopo offre l’opzione Battaglia Libera che qui sotto vedete in dettaglio di che cosa si tratta.

Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 4 Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 5

Commento sul Visual Novel:

Il visual Novel è la prima volta che ne gioco uno, e dico come esperienza mi sono trovato bene a tema Digimon in quanto conosco il marchio, però purtroppo molti dialoghi ho notato che stonano quelli in più che non c’entrano sulla storia, ma ho notato alcune problematiche nella localizzazione che molti testi o erano attaccati o uscivano a di fuori dallo schermo però come prima esperienza è stata ottima.

Battle System (RPG TATTICO)

Digimon Survive oltre ad essere visual Novel ha una struttura di un RPG Tattico,  in quanto molto semplice, dove potete schierare fino al massimo sei Digimon, si muovono con una struttura a scacchiera ed ha HP che sono i suoi punti Vitali e SP che sono Punti Spirituali, che permettono di fare le loro Digi Evoluzioni e  usare le abilità.

Ogni Digimon ha sue abilità uniche che possono provocare status elementari e non elementari e ci sono diversi tipi da Dati, non dati , neutro e cosi via dovete stare attenti in quanto l’istinto di sopravvivenza

è importante perché non si potranno ne comprare e fare crafting, dovete cercare sia nelle parti della Storia Visual Novel oppure  nelle battaglie, e  ci sono  dei forzieri in giro e si aprono solo con un attacco molto forte.

Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 6

Potete anche parlare con il vostro Digimon che serve per migliorare  il suo potenziamento speciale tipo muoversi più caselle aumentare attacco, difesa o curare e cosi via,  oppure  parlando  con i nemici, se rispondete in modo giusto ave probabilità  1:100 di prenderlo con voi in squadra o al limite se ne va oppure potete scegliere se vi può dare qualche oggetto.

E per rispondere  correttamente vedete  un indicatore in alto e se si riempirà tutto avete molta probabilità se e bassa potete tentare ma non ci riuscite molto spesso basta trovare il momento giusto e si unirà a voi.

Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 7 Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 8 Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 9 Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 10

Come potenziare i Digimon

I Digimon per potenziare ci sono due modi o facendo il combat system o utilizzare due pietre di equipaggiamento dovete scegliere per bene, cosa potenziare ci sono anche oggetti per fare salire subito di Livello ma dovete utilizzarli  solo se ne avete bisogno, e ognuna di loro ha caratteristiche differenti quindi cercate di essere equilibrati in modo di avere le statistiche adatte alle vostre esigenze.

Digi Evoluzioni come funzionano?

Come sapete i Digimon possono fare Le Digi Evoluzioni che sono in grado di passare da uno stadio all’altro dal Livello Campione fino ad Arrivare alla sua Evoluzione Definitiva detta Ultimate, come si fanno ad ottenerle?

In questo capitolo è molto ben diverso dai classici JRPG  può avvenire in due modi:

  • I Digimon che sono protagonisti della storia le Digi Evoluzioni avvengono solo un certo periodo della storia, ma hanno ramificazioni diverse faccio esempio di Agumon che ci sono diverse varianti e in base ciò che sceglie il Giocatore determina la sua linea evolutiva, lo stesso vale con altri Digimon Protagonisti.
  • Invece Digimon che si ottengono solo nella fase di Battaglia Libera per farli evolvere si devono utilizzare dei Cristalli appositi che servono per la loro digi evoluzione e il giocatore può scegliere il suo percorso.

Mi state cheidendo quanti digimon ci sono?

Purtroppo ci sono pochi Digimon in tutto sono 110 disponibili, ma se scegliete quelli giusti potete creare un equilibro sulla vostra squadra  andare dritti al boss finale, avete molta scelta di usare linea evolutiva originale o quelle alternative.

AFFINITA DEI PERSONAGGI

Il protagonista principale può  parlare con i vari personaggi della storia e se scegliete bene aumenta l’affinità cosa serve?

Serve per avere amicizia con lui in grado che il partner può collaborare con spirito di squadra e per fare sopravvivere nel corso della storia, purtroppo non posso dirvi dalla trama ciò che gli succede, a causa che ogni giocatore può avere un riscontro differente nel mio caso  sono morti diversi personaggi con i loro Digimon e vi chiederete il motivo?

Sono morti  perché  non ho fatto una scelta corretta e avevo l’affinità molto bassa,  e da quel momento cambiano i loro destini che vedete in modo differente,  quindi per salvargli dovete avere un numero  affinità molto alta  altro in modo che si fida con il protagonista.

In basso a destra c’è un indicatore che consentirà di vedere lo status delle affinità con il protagonista da capire quale finale vi aspetta.

Specifico anche se volete sbloccare tutte le Mega Digi Evoluzioni dovete avere l’affinità minimo a 70 Ciascuno di Loro.

Se per caso è a zero, capiterà il destino di default, e non potete più recuperarlo.

Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 11

LONGEVITA

La sua Longevità dura circa trenta ore,  se volete fare tutti Finali multipli, avrà la stessa durata, prevede anche la modalità  Nuovo Gioco +, che permette di ricominciare  con le statistiche e una difficoltà più alta,  in modo da sbloccare tutte le Linee Evolutive, avere 113 Digimon disponibili.

LATO TECNICO E GRAFICO

Digimon SURVIVE è perfetto in punto di vista il comparto grafico è eccellente è stato usato un motore grafico proprietario, i Digimon e i Protagonisti sono disegnati in modo più realistico e stile inchiostrazione fatto a mano e i colori sono molto belli che danno un’atmosfera sia cupa anche gioiosa in alcuni punti.

Gli ambienti anche se non si potevano esplorare a 360° ma sembrano dei quadri interattivi che veramente sono fatti talmente bene che sono realistici.

I colpi di luci delle scene dal giorno e la notte dal colori caldi e freddi un titolo veramente un lavoro che viene premiato oltre anni di sviluppo.

Su Nintendo Swich il gioco gira perfettamente sia in 720p e 1080p a 30 FPS ma purtroppo calano drasticamente e rendono le animazioni molto lente sperando con una patch risolvono il problema.

Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 12  Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 13 Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 14 Analisi su Digimon Survive (di Marco Romano) 15

LATO SONORO

Il comparto sonoro, e la musica è stupenda i Digimon, con un bellissimo doppiaggio Giapponese, poi la musica che accompagna sia  nel visual Novel, e nelle battaglie e molto orecchiabile, e ritmatici e si sposa bene con il gioco.

Fonte

Un videogioco molto emozionante dall’inizio alla fine una trama in se originale che prende spunto dalla serie animata che va oltre un bellissimo esperimento che unisce le meccaniche di un Visual Novel con un RPG Tattico funzionante, che però presenta piccoli problemi ma per un fan e appassionato di Digimon se lo potrà goderselo senza problemi. Per chi vuole giocare come primo gioco sui Digimon, può andare che ha una trama molto matura e riflessiva, però può perdere in alcuni punti sui vari concetti basati sulla serie animata. Tu sei d'accordo?

Marco Romano
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI