Super Mario RPG

Analisi di Super MARIO RPG

Una Nostalgia dai tempi del Super Nintendo con una trama divertentissima

Il nostro collaboratore marco Romano oggi ci dice la sua opinione sul tanto atteso remake di Super Mario RPG.

Alessandro Rulli

Super Mario RPG è un grande ritorno della Mascotte di Mario di un Remake su un capitolo uscito originalmente su Super Nintendo, riportando in alta definizione restaurato su Nintendo Switch un JRPG a tema FINAL FANTASY, ma con personaggi della serie Mario.

Trama

La trama è identica al gioco uscito originalmente su super Nintendo, l’avventura si apre che Peach viene rapita come al solito da Bowser, più il celebre arci nemico di Mario, il beniamino Baffuto. Ma purtroppo durante il Combattimento, qualcosa è andato storto ed è apparsa una Spada gigantesca, che travolge tutto il castello e ne entra il possesso, in quanto causa un trambusto che da separare i tre protagonisti, ma in cui si chiama L’esercito Fabbro Magno una civiltà aliena che vuole conquistare tutti costi il Regno dei Funghi e   tutto il globo anche il potere delle stelle che sono in grado di esaudire qualsiasi desiderio, senza di esso diventa una rovina.

Tutta via però Mario dovrà risolvere la situazione, insieme con i suoi in aspettabili alleati, per affrontare questa minaccia per riportare la pace del loro regno insieme con i suoi compagni d’avventura.

Quello che posso dire per evitare spoiler e così via la trama è molto divertente e fiabesca i giocatori troveranno le situazioni talmente divertenti che moriranno dalle risate, in cui vede proprio dai momenti particolari come per esempio Bowser che alcuni tratti vedete che piange e poi fa il duro, poi il matrimonio che dovrai interrompere le nozze, poi parliamo il piccolo ladruncolo, e così via tutta da ridere,  perché molti nemici sono anche molto buffi e la localizzazione del testo è fatta molto bene.

Analisi di Super MARIO RPG 1 Analisi di Super MARIO RPG 2 Analisi di Super MARIO RPG 3 Analisi di Super MARIO RPG 4

Gameplay

Il gameplay di Super Mario RPG è diviso tra una meccanica JRPG, una piccola parte Platform per alcuni semplici Puzzle Ambientali e mini giochi che spiego qui sotto:

Gioco di Ruolo (JRPG)

Prima di tutto come sapete lo ha realizzato Square Soft, dopo chiamata Square Enix, che c’è stata la febbre negli anni 80 e 90 la mania dei  giochi di ruolo in cui Nintendo, ha commissionato un opera di Mario in stile gioco di ruolo, In cu per fare conoscere anche i fan di Mario possono adoperare questo tipo di genere, ed anche ottimo per i più piccoli per fare iniziare i JRPG, ma quanto meno è semplificato in cui la crescita del personaggio avviene in automatica salendo di livello, ma il giocatore può decidere di potenziare solo questi tre parametri:

  • Punti vita.
  • Potenza Fisica, comprende anche difesa fisica
  • Attacco Magico, comprende anche difesa magica.

Ci sono anche i punti fiore, che il giocatore dovrà cercare degli oggetti che permettono di aumentare i punti fiori che sarebbero i Punti Magici di FINAL FANTASY, ma è condiviso con tutta la squadra, che ognuna di esse hanno delle abilità uniche, e quindi il giocatore dovrà trovare l’equilibro perfetto della squadra, che si adatti a ogni occasione, che potrai cambiare in corsa viene specificato solo MARIO, non può essere cambiato invece gli altri si.

Il Battle System è stato adatto per tutte le fasce d’età hanno pensato un modo di renderlo sia come un FINAL FANTASY ma semplificandolo come scopriamolo, per esempio i personaggi possono essere cambiati in corsa se per caso si trovano in pericolo, e se scende i PF a Zero automaticamente dopo il combattimento vengono ripristinato a 1, e prendono i punti esperienza per salire di livello.

Gli status alterati sono temporanei, e non effettivi fino al corso del combattimento ma potrai utilizzare degli oggetti di guarigione oppure avere l’immunità.

Analisi di Super MARIO RPG 5

Ed è stato introdotto il comando azione:

Premendo il tasto A al momento giusto il personaggio può fare dei attacchi critici, oppure annullare il Danno, ma deve avere il riflesso al momento giusto per riuscire e si riempie una barra che all’inizio si chiederà L’Aiuto Toad che vi regalerà un oggetto nel corso del battle system se avete già il party con tre personaggi potrai fare attacchi Combinati che è una cosa scenografica ma avete possibilità di fare molto danno al nemico, ma valutate bene perché ci vuole tempo per riempirla nuovamente quindi usatela saggiamente.

I personaggi possono equipaggiare diversi oggetti per migliorare, che ognuna di esse hanno delle classi differenti in modo da potere trovare un equilibrio adatto per la vostro party.

Ci sono anche degli oggetti che permettono l’immunità temporanea e così via, ma consiglio di usarli saggiamente perché potrai solo portare pochi Oggetti, ma quando prendete altri oggetti saranno nel vostro deposito tra cui la casa di Mario una volta usciti nel mondo esterno tra cui la World Map potrai andare li e prendere i tuoi oggetti.

Attenzione che puoi portare fino ad un certo numero massimo di oggetti e non è possibile aumentare l’unità, se si sceglie la modalità facile perderai tutti gli oggetti nel box.

Il gioco è diviso tra monete classiche e quelle della rana, che sono difficili da trovare ma scambiandole potete ottenere dei potenziamenti ultili per il vostri personaggi come esperienza per x2 o aumento di monete e cosi via.

Longevità:

Sulla longevità si avvicina come nel gioco originale non ci sono parti inedite in più unica cosa che hanno messo la difficoltà dei boss che potrai riaffrontare comunque sia la campagna dura circa sulle quindici ore, ma io lo ho terminata su per giù venti ore completando i vari eventi secondari e portare tutti personaggi al livello massimo.

Compreso i tesori nascosti che dovete cercare in lungo e largo che vi potranno dare degli oggetti utili da potere utilizzare.

Oltre la campagna il gioco offre diversi mini giochi per esempio:

Discesa nel Fiume, Salto nei barili, dare la mano Peach correndo saltellando dai barili, monorotaia, saltare al momento giusto, corsa con Yoshi.

Poi c’è anche l’attività post game che permette di riaffrontare i boss ma al livello più alto.

Comunque nel gioco sono presenti anche dei mini puzzle ambientali da potere risolvere, per esempio nel Castello di Bowser che potrai sbloccare le armi finali, e i vari accessori che è tutto da scoprire che la longevità può subire in variazione

Analisi di Super MARIO RPG 6

Grafica e Sonoro

Al punto di vista Tecnico, il gioco è completamente restaurato, in minimo dettaglio, anche se e una sorta di rimasterizzazione come porting ma hanno mantenuto la creatività originale ma hanno dato molto colorato soprattutto fluido, gli sviluppatori hanno mantenuto comunque Feeling come l’originale dell’epoca, che da un effetto anche nostalgia, comunque sia anche le animazioni sono molto ben curate e scenografiche, unico difetto che ho riscontrato solo in un Bug che sperò verrà risolto presto che può capitare il blocco del gioco che dovrai uscire forzatamente.

Specifico che è un bug che si può bypassare basta non parlare un personaggio che trovate nei sotterranei che dietro al muro qui sotto vedete anche la fotografia, che vi indicherà vuoi le informazioni sulla stella con cinquecento monete, se accettate automaticamente si crasha il gioco, e l’unico modo per bypassarlo e andare avanti senza parlare con lui.

Nel lato Audio posso dire che è stato restaurato, anche gli effetti e così via, le musiche si sposano molto bene e soprattutto hanno fatto un bel lavoro che la colonna sonora completamente arrangiata però fatta molto bene.

Analisi di Super MARIO RPG 7 Analisi di Super MARIO RPG 8 Analisi di Super MARIO RPG 9

Considerazione Finale

Super Mario RPG, a me personalmente mi è piaciuto molto, come trama e tutto messo l’insieme anche se ho riscontrato quel bug che si può bypassare e la longevità si sa che corrisponde come l’originale SNES, con qualcosa in più che hanno messo ma se volete fare un regalo per i vostri bambini per fare conoscere i JRPG è adatto.

Fonte

Tu sei d'accordo?

Marco Romano
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI