Among US

Among Us: guida per dei bravi crewmate

Qualche consiglio per aiutarti ad essere un bravo compagno.

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Among Us è stato uno dei giochi e degli argomenti a cui mi sono dedicato molto in questi ultimi mesi, non molto tempo fa ti ho mostrato dei consigli su come essere un bravo impostore all’interno delle partite del videogioco di Innersloth, questa volta però analizzeremo il ruolo del crewmate (il compagno), che sarà quello più frequente.

Questo ruolo sarà messo a dura prova con l’uscita della nuova mappa Airship prevista per l’inizio del prossimo anno, ti abbiamo riportato un’analisi in anteprima della mappa grazie ai video presenti in rete.

among us crewmate

Among Us: il ruolo investigativo del crewmate (compagno)

I crewmate di Among Us sono gli astronauti “umani” del gioco, ovviamente esteriormente non è possibile distinguerli dagli impostori ma saranno le azioni a dirci la verità sull’identità degli altri giocatori.

Come già detto nello scorso articolo dedicato agli impostori, per vincere nel ruolo di membri dell’equipaggio dovrete:

  • completare tutti i compiti nella mappa (compiti definiti tasks in inglese).
  • espellere dalla nave spaziale (o dalla base operativa) tutti gli impostori in gioco, utilizzando i meeting che si possono chiamare quando viene trovato un cadavere o premendo il pulsante rosso posizionato nella stanza dei meeting, chiamando quindi una riunione d’emergenza.

Per quanto riguarda il completamento delle cosiddette task, tutti i crewmate devono essere rapidi nel finirle il prima possibile. I giocatori possono comprendere lo stato dell’avanzamento dei compiti dalla barra delle task in alto a sinistra. Questa, a seconda delle impostazioni della partita, può aggiornarsi in tempo reale, solo dopo un meeting o mai. E’molto importante ricordare che anche da morti, quando si diventa un fantasma, vanno completate le task rimanenti.

Among Us Crewmember Guide: How to Spot Imposters And Survive - GameSpot

La cosa più difficile da fare su Among Us è però scoprire gli impostori: bisogna essere dei veri e propri investigatori, tenere a mente le azioni fatte e quelle compiute da altri in maniera tale da poter accusare/difendersi. Analizziamo adesso quali sono i consigli per poter vincere come crewmate:

  • Muoversi assieme a qualcuno: mentre ti muoverai per spostarti nelle varie stanze e completare le tue task sarebbe opportuno farlo con almeno altri due giocatori. Questo perché se siete in compagnia di due altri crewmate l’impostore non potrà ucciderti senza essere visto. L’unica situazione sfortunata che potrebbe accaderti è di capitare assieme ai due impostori, o peggio ancora, essere in quattro giocatori e due dei quali sono impostori. In quest’ultimo caso potresti infatti morire assieme al tuo compagno, concedendo agli impostori una doppia uccisione, che inevitabilmente porterà la partita a loro vantaggio. Nota: dire durante i meeting di voler seguire qualcuno è considerato scorretto.
  • Vedere le task altrui: uno dei modi per poter identificare chi sono gli impostori è vedendo gli altri fare i loro compiti. Nello scorso articolo ti ho parlato delle task visuali, che permettono in maniera inequivocabile di capire chi è un crewmate, per cui questo è sicuramente il metodo più semplice. Un altro modo è osservare se un giocatore ci mette troppo tempo o troppo poco per poter svolgere una task che richiede un minimo di secondi. Ad esempio fare l’upload o il download richiede 8-9 secondi, mentre fare il cosiddetto “memory” di certo non richiede lo stesso tempo. Un altro modo per identificare gli impostori è conoscere le common task, questi compiti (se impostati nella partita) vengono compiuti da tutti quanti i crewmate, se per caso dovessi vedere qualcuno fare una common task che tu non hai, sarà sicuramente l’impostore. Le common task sono: inserire il codice ID della carta (sulla mappa MIRA HQ), riparare i cavi, inserire le chiavi (sulla mappa Polus), fare lo scanner del pass (su Polus) o della carta (su Skeld e Polus).
  • Sfruttare i meeting e le emergenze: la parte più importante di Among Us sono proprio i meeting: è con l’abilità oratoria e le prove che si riescono a vincere le partite in entrambi i ruoli. I crewmate devono chiamare i meeting quando vedono qualcosa di sospetto attraverso le telecamere, o il display dell’admin, oppure quando beccano qualcuno utilizzare le botole della mappa, in quel caso è sicuramente il giocatore nel ruolo di impostore. Un’altra strategia è quella di chiamare la riunione per vedere lo stato della barra d’avanzamento delle task, nel caso in cui la si possa vedere solo durante i meeting. Senza dubbio però ciò che è fondamentale durante le riunioni è la fase di voto su cui ti darò dei consigli specifici nel prossimo punto.

Votare solo quando è necessario

Come ti ho anticipato questa è la fase decisiva di Among Us: tramite voto vengono buttati fuori gli impostori o purtroppo degli innocenti. Le regole che si dovrebbero seguire sono le seguenti:

  • Si vota sempre, nel senso che, nel caso di indecisione si preme sul pulsante SKIP VOTE (salta voto), se i crewmate non votano, anche i soli due voti di due impostori possono buttare un innocente fuori dalla nave.
  • Non votare mai subito. Votare dopo pochi secondi di meeting è considerata una mossa sospetta su Among Us, che potrebbe condannarti a essere eliminato ingiustamente, per cui aspetta sempre l’evolversi della discussione e capire il da farsi.
  • Votare solo quando necessario. Nelle partite di Among Us bisogna essere perspicaci e comprendere quando nella partita c’è ancora un solo o due o più impostori: quando si notano uccisioni avvenute in pochi secondi di gioco tra un meeting ed un altro è un segno evidente che gli impostori sono ancora in due (se consideriamo che come impostazione non stia messa la conferma dell’impostore quando espulso). In questi casi, quando si rimane ad esempio in 5 o in 6 giocatori, basterebbe una doppia uccisione per perdere la partita nel ruolo di crewmate, per cui bisognerebbe votare per provare ad eliminare i due impostori. Infine è sconsigliato votare quando si è rimasti in pochi giocatori con la barra delle task quasi del tutto piena, in questi casi la partita potrebbe essere vinta per il completamento dei compiti.

Gli strumenti e i sabotaggi

  • Utilizzare le telecamere e gli altri strumenti: sorvegliare dalle telecamere è un ottimo modo per scovare gli impostori, vedere uccisioni e le botole utilizzate. Le telecamere sono presenti attualmente in Skeld e Polus (dove funzionano in maniera differente) e ci saranno anche su Airship. Un trucchetto che ti posso consigliare è quello di visualizzarle, allontanarti per qualche secondo e poi riprendere a guardarle, solitamente permette di cogliere in fragrante gli impostori. Altri strumenti con cui possiamo individuare gli impostori sono i display di Admin, mediante i quali possiamo vedere quanti giocatori sono presenti in una stanza e cercare di individuare spostamenti sospetti tramite delle botole. Questi display però non sono sufficienti per poter individuare l’impostore, serve anche una testimonianza di qualcuno che abbia visto il giocatore sospetto uscire. Un altro strumento utile presente solo nella mappa Polus è il computer delle barre vitali (Vitals), questo dispositivo vi permette di vedere le barre vitali dei giocatori vivi e morti e quindi di capire in quale momento un giocatore è stato ucciso, ciò vi permette di calcolare le tempistiche di un’uccisione, indizio molto utile su Among Us per scovare anche chi segnala un corpo subito dopo aver ucciso (il famoso self-report).

 

  • Riparare i sabotaggi: quando c’è una emergenza c’è sicuramente l’intenzione dell’impostore di uccidere qualcuno, nello scorso articolo abbiamo visto come ci siano sabotaggi molto utili per uccidere, come lo spegnimento delle luci, ed altri che obbligano i giocatori a spostarsi, come il sabotaggio del reattore. Ebbene su Among Us è fondamentale intervenire per riparare questi danni, altrimenti si rischia di perdere la partita per mancanza di intervento (al reattore e all’ossigeno) o perchè si agevola enormemente il ruolo degli impostori. Quei crewmate che non vanno verso l’emergenza per paura di essere uccisi potrebbero creare seri problemi ai compagni di squadra, se non addirittura far perdere la partita. Inoltre non andare verso l’emergenza nel ruolo di crewmate è un altro modo per insospettire gli altri giocatori, e attirarsi accuse di essere l’impostore.

Questa larga panoramica sono i miei consigli personali dopo aver giocato diverse partite su Among Us. Nonostante ciò ti segnalo anche altre due strategie meno utilizzate, come quella che fa riferimento all’utilizzo dei Log dei sensori, presenti sulla mappa MIRA HQ, sul quale non ti posso dare spiegazioni precise in quanto non molti sanno il corretto funzionamento. Una seconda molto interessante è invece applicata principalmente sulla mappa The Skeld, alcuni giocatori riescono a scovare gli impostori posizionandosi in dei punti dei corridoi e guardare l’animazione della botola (nell’ombra) che si apre attraverso i muri, per poi vedere chi esce da quella determinata stanza e beccare l’impostore.

Spero che tutti questi consigli ti aiuteranno ad essere un bravo crewmate nelle partite di Among Us, ricordati di tenere sempre d’occhio cosa fanno gli altri giocatori.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi dei consigli su Among Us? Hai voglia di dircene altri?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro