Among us

Among Us: finalmente svelata la data d’uscita di The Airship

La mappa arriverà il 31 marzo assieme ad una prima versione degli account.

Among Us, il videogioco mobile del piccolo studio di Innersloth, riceverà finalmente un nuovo importante aggiornamento. Recentemente ti ho parlato dell’introduzione della chat rapida , funzione aggiunta all’inizio di marzo, quest’oggi invece sono lieto di annunciarti la data tanto attesa per la nuova mappa The Airship: il 31 marzo 2021.

Assieme alla nuova mappa sarà anche introdotto un sistema base dei tanto decantati account, ma scopriamo di più!

Among Us: il ritardo di The Airship ed il sistema degli account

Dopo una lunga attesa, i giocatori di Among Us potranno finalmente giocare sulla mappa The Airship, una nuova location che abbiamo già analizzato grazie a un glitch che era presente su Nintendo Switch.

Da quell’inizio 2021 sono passati mesi, ma finalmente siamo giunti a una data di rilascio definitiva proclamata da Innersloth. The Airship rappresenta la mappa più grande di Among Us, con l’introduzione di tantissime nuove task, la possibilità di iniziare da una stanza a propria scelta dopo ogni meeting e altri sistemi particolari (ad esempio le scale e le piattaforme).

Tramite il diario degli sviluppatori di Among Us, visibile sul sito ufficiale di Innersloth, siamo a conoscenza di alcuni dettagli legati al lavoro dietro The Airship. Victoria, uno dei membri più recenti del piccolo studio, ha scritto quanto segue:

“Cercherò di sforzarmi il più possibile per essere il più trasparente possibile con il nostro progetto, volevamo condividere esattamente ciò che abbiamo fatto e perché le cose hanno richiesto più tempo di quanto immaginavamo”

In riferimento al perchè la mappa ha richiesto più tempo del previsto, Victoria ha detto che:

“La popolarità di Among Us era qualcosa che nessuno si aspettava, e figuriamoci così tardi nel 2020 (Grazie per questo!!). Avevamo già considerato il gioco finito e ci eravamo spostati su qualcos’altro. E anche se può sembrare strano che le cose abbiano richiesto alcuni mesi, è abbastanza normale nello sviluppo di un gioco, specialmente per un team delle nostre dimensioni. Quando lavori e devi gestire varie esigenze aziendali, ci sono più considerazioni legali che devono essere messe in atto rispetto a un progetto secondario o una mod!

Inoltre, creare una mappa e gli aggiornamenti non è semplice come creare un aspetto del gioco e lanciarlo sul PC. Poiché il nostro gioco è multipiattaforma, significa che TUTTO deve funzionare su quanti più dispositivi possibile. (Ogni tipo di smartphone e le sue varie versioni, console, ecc.) Potresti aver notato che la maggior parte delle modifiche al gioco si concentra solo su PC, in quanto ciò rende lo sviluppo molto più semplice.

Among Us The Airship

Il 31 marzo sarà la data non solo del rilascio di The Airship ma anche del sistema degli account per Among Us, a cui Innersloth tiene particolarmente, per combattere contro tutti i giocatori scorretti che popolano le stanze del gioco. A tal proposito la sviluppatrice ha scritto quanto segue:

“La cosa più importante per noi quando Among Us è esploso (in termini di popolarità) è stata garantire sicurezza, moderazione e reporting. Consideriamo nostra responsabilità creare una community sana e positiva. […]Detto questo, eravamo ben consapevoli che c’era ancora un problema di moderazione che dovevamo affrontare e che era diventata la nostra priorità.

Un sistema di moderazione adeguato è estremamente difficile e richiede tempo. Non è facile come inserire semplicemente un pulsante “segnala” e avere un algoritmo che esclude qualcuno dopo un certo numero di segnalazioni. C’è molto da considerare.”

Nonostante tutte le problematiche, il sistema degli account e la nuova mappa The Airship vedranno finalmente la luce. Innersloth ha confermato inoltre che si espanderà pian piano con altri dipendenti, cercando di mantenere un gruppo contenuto ma solido.

Il piccolo team ha inoltre lamentato del falso merchandise di Among Us che circola sul web, e di tutti i problemi che sono costretti (e lo saranno ancora) a risolvere tramite vie legali. Victoria ha inoltre puntualizzato che:

“Vogliamo incoraggiare la fan art e accoglierla totalmente! Ma non vogliamo che le società traggano vantaggio o derubino nessuno. Onestamente siamo anche un po’stanchi! Dal momento che Among Us è esploso così tardi nel 2020, non siamo stati in grado di prenderci una vera vacanza invernale e, a volte, possiamo finire di lavorare abbastanza tardi per gestire le cose.”

Da ammirare questa trasparenza da parte Innersloth e ci auguriamo che non incontrino ulteriori ostacoli a causa di malintenzionati.

Fonte

Sei entusiasta per la data d'uscita della nuova mappa?

Francesco Loconte
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI