Alaloth: Champions of the Four Kingdoms , nuovo video di gameplay

Gli sviluppatori hanno pubblicato un nuovo video di gameplay del nuovo GDR attesso per PC e Xbox One Alaloth: Champions of the Four Kingdoms

A qualche mese dall’annuncio ufficiale ecco che il talentuoso Team di sviluppo di All In! Games proprio in queste ore ha pubblicato un “video commentary” dell’ultimo gioco in lavorazione sul loro canale ufficiale Youtube. Stiamo parlando del interessante GDR isometrico Diablo like, Alaloth: Champions of the Four Kingdoms, di cui l’attesa è prevista per PC e Xbox One entro un generico 2020. Il video in questione mostra ben dieci minuti esclusivi di gameplay, tra cui possiamo vedere le fasi di creazione del personaggio e di combattimento.

Alaloth: Champions of the Four Kingdoms sarà all’altezza del gigante del genere Diablo?

Alaloth Champions of the Four Kingdoms Il gioco, come lo definiscono gli stessi sviluppatori è “un fantasy RPG ambientato in un mondo oscuro ispirato dai periodi più oscuri del Medioevo”. Nel video possiamo vedere come, fin dall’inizio, avremo diversi regni e fazioni con i quali decidere l’origine del nostro personaggio, a seconda della fazione, della regione e della razza scelta avremo più o meno bonus e abilità uniche che potranno aiutarci durante la nostra avventura. Come ci consigliano gli stessi sviluppatori potremo si scegliere la classe di armi da poter utilizzare, ma in Alaloth “il combattimento corpo a corpo sarà uno dei pilastri fondamentali su cui si basa l’intero gameplay”. Anche le varie casate, regioni e razze saranno fondamentali per lo sviluppo del nostro personaggio in base al nostro personalissimo stile di gioco, e una volta fatte le nostre scelte passeremo subito alla reale creazione e personalizzazione estetica del nostro personaggio. Da quanto possiamo vedere sia graficamente che nel gameplay il gioco si ispira moltissimo al maggiore capostipite del genere ovvero la saga di Diablo. Inoltre potremo fin da subito scegliere le missioni da seguire per poter avanzare di livello e fare esperienza. Una particolare parola la vorrei spendere proprio su quest’ultimo sistema, che si mostra molto simile al sistema di scelta missioni e contratti di The Witcher 3 Wild Hunt (cosa che ho apprezzato particolarmente), ovviamente di molto semplificato. Infine nel filmato possiamo vedere alcune delle località della regione di GoldPort “capitale del Regno di Edherest“, come la locanda, e alcune taverne dove sarà possibile acquistare vario materiale da portare con noi durante le missioni. Il “video commentary” mostra anche la vasta mappa globale di gioco, contrassegnata dalle varie regioni e fazioni esistenti e regnanti, dove avremo la possibilità di viaggiare per svolgere le missioni che decideremo di accettare, nonchè alcune fasi puramente action vengono affrontati alcuni nemici. Ogni missione infine offre un dato tesoro che sarà proporzionalmente “raro” in base al livello della missione.
“È una storia di grandi guerrieri, guerre e combattimenti epici. I giocatori vestiranno i panni di grandi eroi (o cattivi), intraprendendo missioni, costruendo la loro reputazione e collezionando relitti e segreti che gli permetteranno di trionfare”.  Queste le parole finali riguardo al titolo del team di sviluppo. Ti ricordo inoltre che puoi già visionare il gioco direttamente dalla sua pagina ufficiale nello Steam Store! Resta sintonizzato sul nostro sito per rimanere sempre aggiornato su tutte le news sul mondo meraviglioso dei videogame.
LEGGI

Facci sapere al tua opinione nei commenti!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
0