AEW Elite General Manager

AEW Elite General Manager: un primo sguardo alla beta

Ti presento il nuovo gestionale per smartphone targato All Elite Wrestling

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Il 20 maggio AEW Elite General Manager ha aperto le iscrizioni alla versione beta del gioco. La federazione di wrestling di Jacksonville, con quasi 3 anni di vita, ha già riscosso un notevole successo, stracciando numerosi record televisivi e portando in scena match memorabili, già degni della storia del pro wrestling.

Avendo annunciato ben 3 videogame, l’arbitro della All Elite Wrestling Audrey Edwards, dopo aver presentato “AEW Casinò: Double or Nothing”, l’app a tema sul gioco d’azzardo, si è mostrata in un nuovo video parlando del prossimo titolo sviluppato da Crystallized Games per smartphone, sta volta sulla categoria gestionale.

AEW Elite General Manager

AEW Elite General Manager: cos’è?

AEW Elite General Manager è un gioco gestionale in cui dovrai formare il tuo personalissimo roster per vincere la guerra degli ascolti, affrontando numerosi show ogni settimana. Il tema affrontato dall’app prende spunto da una funzione che si trovava nei più vecchi titoli di un’altra federazione di wrestling, stiamo parlando proprio della WWE.

Se sei un veterano del genere sicuramente non potrai non ricordare i titoli della serie Smackdown vs Raw, di questi una delle modalità preferite dai fan, rimossa senza alcun motivo da 2K Sports, è stata proprio la GM Mode. Questa modalità ti metteva nei panni di un General Manager e, scegliendo uno show della WWE, gareggiavi in una “guerra degli ascolti” per stabilire quale fosse lo show migliore della federazione.

In AEW Elite General Manager le cose andranno diversamente rispetto ai vecchi giochi WWE, infatti prenderemo in mano le redini della AEW e, comprando lottatori, porteremo avanti quello che sarà il nostro show tramite numerose e diverse funzioni. Importante evidenziare come l’applicazione in questione è ancora in fase di beta test, quindi presenta alcune funzioni non ancora disponibili, né la lingua italiana.

AEW Elite General Manager

Come diventare General Manager

Una volta aperto AEW Elite General Manager troveremo ben 4 sezioni diverse nel menù principale. Lo store, presente come ogni gioco che si rispetti, non ha ancora nessun acquisto in-app con soldi reali, presentando attualmente due valute divise in banconote e ticket. Qui potrai comprare diversi bundle, pacchetti, oggetti e molto altro.

La sezione “inventario” è quella che riguarda la personalizzazione, infatti da qui potrai scegliere e personalizzare il tuo avatar & finisher, gimmicks ed emotes. Molte di queste funzioni sono ancora bloccate, avendo probabilmente numerose aggiunzioni in arrivo con i primi aggiornamenti.

La sezione “matchmaking” sarà la prima che spunterà aprendo la nostra applicazione e, con il gioco competitivo ancora bloccato, da come unica opzione il “casual match” nel quale potremo sfidare casualmente un giocatore online in una guerra degli ascolti.

Infine la sezione “campagna” sarà quella che ci interesserà all’inizio della nostra avventura, poiché qui verremo portati dal tutorial iniziale. Famosi telecronisti e personaggi del backstage ci introdurranno alle basi del nostro gioco, aprendo finestre di dialogo con figure del calibro di Tony Schiavone, Jim Ross, Excalibur e molti altri.

AEW Elite General Manager

Formiamo il nostro roster

Le nostre partite si muoveranno attraverso alcune settimane in cui dovremo mettere su il miglior show possibile. La divisione in sezioni del single-player in cui troviamo carriera, sfide e “illimitato” ci permette di scegliere che tipo di partita vogliamo. La “modalità carriera” è un semplice tutorial iniziale in cui potrai imparare le basi del gioco, la “modalità sfida” ci permette invece di metterci alla prova con delle intense missioni da realizzare in breve tempo.

Se invece cerchi una modalità che ti metta materialmente in una prova più lunga in cui hai il tuo roster personale ed il tuo show, allora la modalità illimitata, o endless mode, ti permetterà di avere un numero infinito di settimane, con cui potrai sperimentare diverse combinazioni. I soldi spesi non serviranno solo a costruire il proprio roster, ma anche a formare i match, infatti più l’incontro sarà popolato e complesso più ci costerà farlo, ma in compenso aumenterà la visibilità col pubblico.

AEW Elite General Manager

Come può vincere un wrestler?

Il gioco presenta numerose varianti ben congeniate, rappresentate sia dalle statistiche dei wrestler che dalle ricompense dello show. Ogni lottatore avrà numerose informazioni che ti porteranno a sceglierlo o meno e saranno date non solo dalla sua fascia di prezzo, ma anche da: popolarità, forza, velocità e resistenza.

Da tenere d’occhio anche le informazioni sul morale, la stamina e le sue condizioni: se un wrestler lotterà troppe volte perderà inesorabilmente la stamina oltre che la sua salute, andando così a rischiare in un infortunio che potrebbe tenerlo fuori dalle scene, invece se verrà tenuto troppo tempo fuori dal ring, perderà il morale, e con esso tutte  le sue statistiche scenderanno sempre di più.

AEW Elite General Manager

Stable e titoli

Alcuni wrestler presenteranno caratteristiche uniche che concederanno determinati bonus in base ad uno dei diversi attributi, andando così ad aumentare o meno le sue statistiche. Un esempio lo troviamo nel compianto Mr. Brodie Lee, lottatore venuto a mancare lo scorso anno e che fa la sua comparsa come tributo in questo titolo, avendo i bonus “Dark Order”, fazione a cui apparteneva, e “The Exalted One”, soprannome precedentemente affibbiato, che andranno ad aumentare la stamina.

Un wrestler come Kenny Omega invece avrà i bonus “The Cleaner”, nickname del lottatore canadese, ma anche “AEW World Champion”, quest’ultimo perché è l’attuale campione massimo della federazione e di conseguenza riceverà aumenti riguardo popolarità ed entrate finanziarie.

Da notare come i titoli che i lottatori possiedono nella realtà diano bonus unici, ma se durante il gioco perderanno un match, il lottatore che avrà sconfitto il campione in questione prenderà non solo il titolo ma anche il bonus.

AEW Elite General Manager

Che lo show abbia inizio

La prima schermata che comparirà su AEW Elite General Manager, qualsiasi partita inizieremo, sarà quella del “roster”. Qui avremo la lista di tutti i wrestler AEW che potremo scegliere di assoldare per il nostro show, man mano che la programmazione andrà avanti ed il nostro portafogli si riempirà, potremo tornare ad assumere nuovi lottatori.

Il primo acquisto della prima settimana sarà il più delicato, poiché avremo 200.000$ a nostra disposizione, ma il range di prezzo varia da un minimo di 10.000$ ad un massimo di 35.000$. Come detto prima, l’app è ancora in fase di sviluppo e le statistiche variano di giorno in giorno. I wrestler uomini attualmente a disposizione sono:

  • Aaron Solow
  • Adam Page
  • Alan Angels
  • Alex Reynolds
  • Angelico
  • Anthony Bowens
  • Austin Gunn
  • Bear Boulder
  • Bear Bronson
  • Billy Gunn
  • The Blade
  • Brandon Cutler
  • Brian Cage
  • The Butcher
  • Cash Wheeler
  • Chris Jericho
  • Christian Cage
  • Christopher Daniels
  • Chuck Taylor
  • Cody Rhodes
  • Colt Cabana
  • Colten Gunn
  • Danny Limelight
  • Dante Martin
  • Darby Allin
  • Darius Martin
  • Dax Harwood
  • Dustin Rhodes
  • Eddie Kingston
  • Ethan Page
  • Evil Uno
  • Frankie Kazarian
  • Griff Garrison
  • Isiah Kassady
  • Jack Evans
  • Jake Hager
  • Joey Janela
  • John Silver
  • Jon Moxley
  • Jungle Boy
  • Kenny Omega
  • Kip Sabian

AEW Elite General Manager

  • Lance Archer
  • Lee Johnson
  • Luchasaurus
  • Luther
  • Marko Stunt
  • Marq Quen
  • Matt Hardy
  • Matt Jackson
  • Matt Sydal
  • Max Caster
  • Michael Nakazawa
  • Miro
  • MJF
  • Mr. Brodie Lee
  • Nick Comorato
  • Nick Jackson
  • Orange Cassidy
  • Ortiz
  • Pac
  • Penta El Zero M
  • Peter Avalon
  • Preston “10”
  • QT Marshall
  • Rey Fenix
  • Ricky Starkes
  • Sammy Guevara
  • Santana
  • Scorpio Sky
  • Serpentico
  • Shawn Spears
  • Sonny Kiss
  • Sting
  • Stu Grayson
  • Trent?
  • Wardlow
  • Will Hobbs

AEW Elite General Manager

Nel roster femminile invece possiamo trovare:

  • Abadon
  • Allie
  • Anna Jay
  • Big Swole
  • Brandi Rhodes
  • Diamante
  • Dr. Britt Baker DMD
  • Emi Sakura
  • Hikaru Shida
  • Jade Cargille
  • Kris Statlander
  • Leva Bates
  • Leyla Hirsch
  • Mel
  • Nyla Rose
  • Penelope Ford
  • Red Velvet
  • Riho
  • Ryo Mizunami
  • Serena Deeb
  • Tay Conti
  • Yuka Sakazaki

AEW Elite General Manager

I rischi e le armi per i nostri lottatori

In ognuno dei nostri show potremo formare ben 3 match ed un segmento. I match possono essere dai normali 1 vs 1 o 2 vs 2 fino ai più complessi Six-Way, 3 vs 3 vs 3, 5 vs 5 e così via. Più il match sarà popolato e complesso, più l’attenzione del pubblico verrà attirata, ma fa attenzione: anche le probabilità di un infortunio sono elevate.

Per mettere un po’ di pepe nei tuoi scontri potrai sfruttare il sistema gimmick: i tuoi lottatori avranno determinate probabilità di vittoria, influenzate da diversi fattori, rimanendo però molto aleatorio, allora per evitare che un determinato lottatore a cui tieni possa perdere potrai assegnargli un oggetto che troverai nella sezione gimmick, in questo modo aumenterai per lui le probabilità di vittoria.

Fra gli oggetti a nostra disposizione troviamo armi tipiche del mondo del wrestling, come il kendo stick o le puntine da disegno, ma anche riferimenti a wrestler, come il Van di Sue, la madre del wrestler Trent Seven che con la sua macchina accompagna il team dei Best Friends dando vita a delle ironiche scenette, così come oggetti totalmente fuori contesto come il D20.

AEW Elite General Manager

In breve come sta andando AEW Elite General Manager?

AEW Elite General Manager è sicuramente un’ottimo inizio per l’AEW Games che, dopo la discutibile applicazione sul gioco d’azzardo, propone un’alternativa che finalmente accontenta i fan della federazione con un simpatico gestionale che metterà alla prova la tua capacità di organizzazione.

I riferimenti al mondo del wrestling ed in particolare alla All Elite sono molto presenti, ma il gioco in questione rimarrà una proposta indicata esclusivamente per i fan della disciplina, apparendo come un buon passatempo per chi invece ricerca un gioco gestionale, che però mette in difficoltà chi di wrestling non ne capisce proprio niente.

AEW Elite General Manager

Se quello che stai cercando è un gioco in cui usi i wrestler e lotti, sappi che sei nel posto sbagliato, infatti il massimo dell’azione che troverai in questo avvincente gestionale è l’animazione di un breve combattimento, posto ad ogni riproduzione dello show, che presenta sprite ancora in fase di sviluppo in una totale assenza di movimento.

Per adesso ci accontentiamo di questa beta, continuando a sfornare roster e vincendo la guerra degli ascolti, aspettando però l’uscita della versione completa di cui ancora purtroppo non si sa la data ufficiale. Nel frattempo ti ricordo che è previsto anche un gioco per console, anch’esso con data di uscita sconosciuta, che ti permetterà invece di entrare nel pieno dell’azione in un picchiaduro che contenderà il primato del miglior titolo di wrestling contro 2K e WWE.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu cosa ne pensi di AEW Elite General Manager? Scaricherai il gioco una volta che la versione completa verrà pubblicata? Faccelo sapere con un commento qua sotto.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro