Activision Blizzard, annuncio della versione mobile di ogni franchise

Activision Blizzard: Microsoft affronterà presto l’antitrust europeo

La compagnia difenderà la sua posizione e chiarirà la situazione con l'ente regolatore

Non è un segreto il fatto che Microsoft stia incontrando molti ostacoli per l’acquisizione di Activision Blizzard, vi ricordiamo che l’antitrust europeo ha più volte espresso i suoi dubbi sulla transazione, motivo per cui ha emesso un avviso di possibile monopolio non molto tempo fa. Queste incomprensioni hanno fatto sì che la compagnia di Redmond cerchi di chiarire la situazione con l’ente europeo, in modo tale da risolvere le preoccupazioni dell’organismo di regolamentazione. Questo incontro non era stato ancora stabilito ma di recente è stata fissata una data.

Activision Blizzard Xbox

Activision Blizzard: una data importante

Recentemente un portavoce di Xbox ha svelato che l’udienza con l’antitrust europeo si terrà il 21 febbraio a porte chiuse, purtroppo ciò significa che non avremo la possibilità di conoscere tutti gli argomenti che Microsoft presenterà all’ente regolatore. Anche se la stampa non sarà presente questo non significa che Microsoft sia l’unica azienda che prenderà parte all’udienza, infatti saranno presenti anche altre compagnie o enti, le quali saranno a favore o contrarie all’acquisizione.

UE

Una delle compagnie presenti all’udienza sarà senz’altro Sony, la quale ha già macchiato la sua integrità e affidabilità accusando Microsoft di azioni non vere, un atto che gli è valso il ripudio del pubblico americano. Vi ricordiamo che uno dei grandi alleati di Microsoft è la CWA, la quale ha accusato Sony di posporre i suoi interessi commerciali sopra la vita di migliaia di lavoratori di Activision Blizzard, i quali sarebbero i primi a beneficiare dell’acquisizione.

Mantieniti aggiornato con le nostre ultime notizie.

Fonte

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti.

Jean Manuel Labate Castro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI