#IoRestoACasa

#IoRestoAcasa

50 cose che non hanno senso nei videogiochi

Tutte quelle cose che sfidano le leggi della fisica e della morale nei videogiochi.

0
0
LIVE DEL GIORNO Alle 15:00 Ghost Recon: Breakpoint con Alessandro su Twitch

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Al giorno d’oggi i videogiochi puntano ad essere sempre più realistici, tuttavia ci sono ancora delle cose che, per dovere di gameplay principalmente, non hanno alcun senso. Azioni che nella vita reale non potrebbero mai capitare per ovvie ragioni di fisica o di morale. E visto che viviamo nell’era di internet, spesso, queste cose vengono derise e diventano dei virali meme. Quindi eccoti 50 cose che non hanno senso nei videogiochi. Prendi i pop corn, siediti e buona lettura.

Le prime assurdità sono colpa di Nintendo perché…

  • Non importa se hai la testa tanto dura da spaccare un blocco di mattoni, se per la tua strada troverai una tartaruga, questa ti ucciderà sempre.
  • Se la tua fidanzata viene perennemente rapita sempre dalla stessa tartaruga gigante io un pensierino sul mollarla e mettermi con un’altra, lo farei.
  • Perché i prati di Hyrule sono sempre pieni di rupie? Ma la domanda che mi sorge spontanea è come fa l’economia del paese a funzionare se la propria valuta è così facilmente reperibile? Non è soggetta a iperinflazione e svalutazione?
  • Il sottoscritto non è mai stato in India, ma sono abbastanza sicuro che le rupie non assomiglino assolutamente a rubini e smeraldi, ma siano comuni banconote e monete.
  • Se per la tua strada troverai un albero, che blocca il tuo passaggio, lo devi tagliare, no non puoi passarci di fianco.
  • Mario riesce a fare salti e corse olimpioniche (e infatti è il testimonial delle olimpiadi), ma è ancora sovrappeso. Non è ora di mettersi a dieta?
  • Puoi nuotare, ma non azzardarti a toccare un pesce se no muori.
  • Basta un vestito di colore diverso per farti resistere a fuoco oppure per farti respirare sott’acqua.
  • Ma in Animal Crossing nessuno ha un lavoro?
  • È normalissimo partire a girare il mondo all’età di 10 anni da solo a fare incontri clandestini di Pokémon.

Senza contare che nei videogiochi la morte è un concetto relativo…molto relativo

  • Non è importante quanti proiettili prenderai in pieno petto durante uno scontro, basterà inginocchiarti ed essere paziente. Pian piano la tua vita si rigenererà.
  • Anche mangiare qualcosa funziona…istantaneamente.
  • 6 colpi per uccidere una persona non bastano, ma un proiettile in fronte si.
  • E in alcuni casi manco quello.
  • In un picchiaduro sei sempre veloce e vivace, ma appena la barra della tua energia finisce, stramazzi a terra.
  • Ogni nemico ha munizioni infinite, invece tu hai sempre 10 colpi in croce.

E le assurdità degli RPG? Ne vogliamo parlare?

  • Anche se tutto il mondo sta per esplodere e c’è un timer che sta per arrivare allo zero, ci sarà sempre il tempo di esultare per una vittoria contro un nemico, sempre.
  • Se in un GDR incontri un nemico, aspetterai educatamente il tuo turno per poterlo attaccare. E se lui ti uccide con un colpo, beh pazienza, almeno sarai stato cortese.
  • Negli RPG, nelle case, puoi tranquillamente rubare e prendere scorte con le persone che ci abitano dentro. Non ti diranno nulla. MAI.
  • Le borse sono senza fondo e probabilmente vengono prodotte dalla Mary Poppins Inc.
  • Se puoi portare 100 kg di carico sicuramente corri come una gazzella, ma non provare nemmeno a mettere una mela in più.
  • A Dracula piace sicuramente nascondere i tacchini e ogni tipo di cibo, nei muri e nei candelabri.
  • Gli scheletri sono immortali, perché il boss finale non si circonda di questi?
  • I nemici uccisi lasceranno cadere oro, pozioni, soldi e qualsiasi cosa ti possa essere utile. Perché dire che sei uno sciacallo non era carino.
  • Le spade più fighe hanno sicuramente la potenza di un ramoscello d’ulivo, ma sono belle quindi le teniamo.

E pure Resident Evil et similia ci mettono del loro

  • Ma le vogliamo dare queste benedette piantine agli abitanti di Raccoon City visto che sembrano curare ebola, covid 19, malaria e pure raffreddore? Magari smettono di diventare zombie.
  • Anche se hai lanciamissili, granate, fucile a pompa o comunque un arsenale da far invidia a Terminator e Rambo, non potrai mai aprire una porta chiusa se non hai la chiave.
  • I barili rossi esploderanno, sempre.
  • Un baule fa magicamente apparire quello che ci metti dentro anche a 100 km di distanza. I casi sono due o le casse si muovono o la Umbrella, tra un virus e l’altro, ha inventato pure il teletrasporto.
  • Mentre tu ti spacchi la schiena per arrivare al cattivo di turno uccidendo e schivando, i tuoi compagni di viaggio non faranno nulla, anzi se ne staranno li a fischiettare.

Grand Theft Seriously

  • Se vai dal parrucchiere, puoi farti una pettinatura afro anche se sei calvo.
  • Le ambulanze potranno sempre resuscitare qualche civile rimasto ucciso.
  • Ma per farlo ne uccideranno altri 3.
  • Se mentre se inseguito dalla polizia ed entri da un carrozziere, la macchina diventerà da rossa a gialla e i poliziotti non ci capiranno più niente.
  • E comunque è un processo che richiede pochi secondi.
  • Puoi copulare con le prostitute in macchina senza muovere un muscolo. Ne tu ne lei.
  • E lei comunque ti chiederà i soldi e tu avrai la vita rigenerata.
  • Una pizza ti costa 65$! I pizzaioli di Vice City e San Andreas sicuramente vanno in giro in Ferrari e Lamborghini.

“Che cos’è stato? Deve essere stata la mia immaginazione”

  • Negli stealth ti possono beccare anche 1000 volte e se tu per 1000 volte ti nasconderai, senza farti beccare, i nemici torneranno alle loro posizioni come se nulla fosse successo.
  • Per non parlare del fatto che basta chiedere come fare un operazione via codec e diventerai subito laureato in medicina, nel campo della chirurgia, nel giro di 7 righe di dialogo.

Varie ed eventuali (che ci sta sempre bene)

  • Il doppio salto…davvero c’è bisogno di spiegazioni?
  • Puoi farti anche 100 Km di corsa senza mai fermarti.
  • Ma se cadi in acqua morirai. Sempre.
  • Puoi pure sfidare la forza di gravità con salti e arrampicate al limite dell’impossibile, ma non provare a cadere in una zona in cui non devi, sicuramente morirai.
  • Per fare la legna, basta prendere a pugni un albero. Funziona sempre.
  • 10 elefanti possono stare su una barca, 11 arcieri no.
  • Spesso ci sono dei muri invisibili che non possono essere passati nemmeno dal Padre Eterno.
  • Anche se entri in un tempio chiuso da 500 anni, stai pur certo che dentro potrai trovare pistole, fucili, bombe e torce accese.
  • La benzina nei giochi di corse non ha mai una fine.
  • Se conosci una ragazza puoi: invitarla a cena, andarci a letto, farci un figlio e sposarla nel giro di massimo 3 ore.
Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1007

Miei

0
0
0
0

La tua opinione conta!