2084: anteprima del nuovo FPS cyberpunk

Può un gioco essere programmato in 72 ore? 2084 è la risposta SI a questa domanda.

Live Twitch

marzo, 2019

lun25mar18:00Serious Sam con Gabriele BielliInizio ore 18:00

lun25mar21:15Talk show e conferenza SonyInizio ore 21.15

Mostra altro

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

72 ore sono bastate per permettere agli sviluppatori di Faerdemic di mettere a punto l’early access di 2084, comparso il 13 dicembre sulla piattaforma Steam di Valve. 2084, di ui abbiamo già parlato QUI, è un titolo sparatutto con tematica cyberpunk che introduce un inedito sistema per hackerare console e terminali in modo da progredire nel gioco. Cliccando il tasto destro del mouse potremo lanciare una sorta di sfera elettrica che, una volta impattata contro la console di nostro interesse, ci permetterà di inserire una sequenza di comandi per sbloccare porte, kit di energia e munizioni.

2084
2084

Purtroppo, senza girarci troppo attorno, 2084 è un titolo molto acerbo. Intendiamoci, il gunplay è già efficicace e l’impianto grafico fluido e ben fatto ma, purtroppo, il gioco è davvero troppo piatto nell’offerta ludica che propone. La modalità campagna ci vedrà impegnati in livelli con un’impostazione classica: esplorazione e boss fight. Ogni livello verrà introdotto da una piccola sequenza animata che vuole fungere da collante ma fallisce perchè non ci cala in una vera storia, non ci fa capire molto su chi siamo e cosa facciamo. Certo, e non è uno spoiler, verremo subito a conoscenza del fatto che ciò che vediamo sarà frutto di un visore di realtà aumentata ma, oltre a questo, non c’è molto altro. Mi rendo conto che il tutto sia in early access ma forse 2084 avrebbe meritato una piccola attesa in più prima della pubblicazione. I nemici sono rappresentati da una sorta di zombie con un’intelligenza artificiale non pervenuta, il loro unico scopo sarà corrervi incontro. Ci saranno alcune variazioni sul tema, come i personaggi con una televisione al posto della testa (potranno essere hackerati anch’essi, generando una scarica elettrica che immobilizzerà momentaneamente i nemici limitrofi). Le boss fight sono classiche ma tutt’altro che disprezzabili e la difficoltà del titolo non è poi così bassa. L’intera esperienza del titolo Faerdemic si basa su corridoi e stanze, non presenti al momento scenari più aperti o armi diverse da quella standard.

2084
2084

Parlando di grafica e sonoro c’è in realtà poco da dire: 2084 gira fluido e bello anche su macchine non di ultimo grido. Aspetti ancora da ottimizzare ce ne sono, sopratutto in merito agli effetti particellari che risultano bruttini ed eccessivamente pesanti. L’audio è piatto e poco ispirato a parte qualche tema musicale più sostenuto durante le boss fight. La scelta stilistica cyberpunk è maggiormente visibile nelle cut scenes che nel gioco vero e proprio, mi auguro che nella release finale si faccia qualcosa anche in merito a questo aspetto.

Ti lascio al trailer di lancio di 2084, la release definitiva è prevista per il 2020! Al momento si parla unicamente della versione PC.

Darai una possibilità a 2084? Faccelo sapere nei commenti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
avatar
2 Topic
0 Risposte alla discussione
0 Followers
 
Commenti con più reazioni
Hottest comment thread
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Alessandro Zi
Ospite
Alessandro Zi

Caspita 5000 possibili finali un gioco che non sarà mai uguale. Sarà qualcosa di nuovissimo di mai visto… non oso immaginare quanta passione ci sia dietro per fare un gioco del genere. Questi sono o progetti che devono andare avanti, chi si cimenta e sperimenta ogni giorno, chi ci mette passione. Complimenti.

Benedetto Giuliano
Redattore
Benedetto Giuliano

Sbaglio o è una versione proiettata nel futuro di… Left for Dead? Orde di nemici, cose da attivare e spara, spara, spara… No?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
X