Banjo-Kazooie non tornerà…per adesso!

Come in una "commedia dell'assurdo", un insieme di coincidenze ha portato alla possibilità di rivedere Banjo-Kazooie nuovamente in azione

Banjo-Kazooie è uno di quei titoli che si è letteralmente perso all’interno della ricca Storia videoludica, lasciando un piccolo vuoto nel cuore di tutti gli appassionati. Il platform che racconta le avventure del strana coppia composta da un orso (Banjo) e da un uccello appartenente alla fittizia razza dei breegul (Kazooie), fece la sua prima apparizione su Nintendo 64 nell’ormai lontano 1998 e, al primo capitolo, si sono susseguiti ben 4 capitoli successivi. Ciononostante, dopo queste piccole apparizioni, di questo particolare duo non se ne seppe più niente, fino allo scorso anno, quando Benjo & Kazooie sbarcarono ufficialmente su Nintendo Switch come personaggio giocabile all’interno di Super Smash Bros Ultimate.

Un platform storico che per adesso non tornerà

Banjo Kazooie originale

La voglia di rivedere questo titolo nuovamente disponibile al pubblico videoludico è così alta, che un insieme di coincidenze e di tweet postati al momento giusto hanno portato i fan della serie a fantasticare su un possibile nuovo capitolo della serie. Tutto è iniziato con un tweet di Ed Bryan, membro del team di Playtonic, in cui era stata postata una foto di una borsa di Microsoft, seguita dal messaggio:

“beh, non avevo davvero intenzione di usarlo di nuovo”

Questo semplice e innocuo tweet ha portato le persone a credere che fosse possibile una nuova collaborazione con Microsoft. Nello stesso tempo, una descrizione sul profilo LinkedIn di Gavin Price ha suggerito che Playtonic alla fine avrebbe lavorato su un gioco che, lo stesso Price “ha sempre pensato fosse il gioco n.1”.

Come in una commedia dell’assurdo, questo insieme di coincidenze ha portato in vita tantissime aspettative e speranze nei confronti di una possibilità remota di poter vedere un nuovo capitolo di Banjo-Kazooie. Ciononostante, questo sogno resterà tale ancora per un bel po’, perché la software house Playtonic ha deciso di sciogliere ogni dubbio attraverso il suo account Twitter, rilasciando un messaggio chiarificatore.

Ciao a tutti! Volevamo affrontare le speculazioni che attualmente sciamano le nostre menzioni […] Odiamo essere i portatori di notizie che non è ciò che si desidera ascoltare, ma abbiamo pensato che fosse meglio uscire e dire – non stiamo lavorando su un nuovo Banjo-Kazooie gioco e rimaniamo uno studio indipendente.

Detto questo, Playtonic ha altresì affermato

[…] ci piacerebbe lavorare di nuovo con l’orso e l’uccello […] quella palla non è nel nostro campo

Conosci la serie di Banjo-Kazooie? Ci avevi sperato anche tu nel suo ritorno? Faccelo sapere nei commenti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Conosci la serie di Banjo-Kazooie? Ci avevi sperato anche tu nel suo ritorno? Faccelo sapere nei commenti

0