13 Sentinels, 13 Sentinels Aegis Rim, 13 Sentinels Aegis Rim Trailer, Vanillaware, Yoko Taro

13 Sentinels: Aegis Rim ha venduto oltre 800 mila copie!

Un traguardo impressionante

13 Sentinels: Aegis Rim potresti anche non conoscerlo, si tratta del recente RPG sviluppato da Vanillaware che sta senza dubbio conquistando l’utenza registrando numeri davvero niente male. Dopo averti parlato del suo approdo su Nintendo Switch, oggi siamo qui proprio per parlarti di successi e riportarti il recente traguardo che il gioco ha raggiunto!

13 sentinels: aegis rim

13 Sentinels: Aegis Rim, un nuovo traguardo raggiunto!

13 Sentinels: Aegis Rim non va affatto sottovalutato, e i numeri lo dimostrano. Nel caso non lo conoscessi si tratta di un RPG molto originale e affascinante, con una storia che si sviluppa su 5 linee temporali differenti e 13 narrazioni parallele. Un’avventura tanto complessa quanto coinvolgente in grado di tenerti impegnato!

Ebbene, a quanto pare l’utenza ha apprezzato l’idea e la realizzazione di Vanillaware, in quanto il titolo ha ora raggiunto ben 800 mila copie vendute, tenendo conto sia della versione per PlayStatin 4 che di quella per Nintendo Switch.

A parlare del traguardo è stata proprio Atlus in una livestream in occasione del terzo anniversario del gioco. Noi speriamo che anche gli sviluppatori possano essere fieri del loro successo e soprattutto che stiano lavorando a un nuovo titolo, nella speranza di poterci godere un’altra avventura mozzafiato come questa! Intanto, ti lasciamo qui sotto anche la descrizione ufficiale del gioco e il trailer.

“Scopri la verità e immergiti in un’avventura 2D a scorrimento laterale con grafica e ambientazioni magnifiche. Poi affronta i kaiju in un combattimento dal ritmo serrato con visuale dall’alto. Personalizza le Sentinelle con un vasto arsenale di armi e lotta per proteggere l’umanità!”

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI