We. The Revolution Screenshot

We. The Revolution è uscito su PlayStation 4, Xbox e Switch

L'ispirato titolo che ci riporta al tempo della rivoluzione francese è arrivato anche su console!

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

We. The Revolution è un titolo coraggioso che vuole raccontare la realtà cruda dietro a uno degli eventi più importanti della storia del mondo occidentale, mescolando elementi di vario genere: esperienza interattiva, gestionale, strategia, investigazione.

Il titolo indie è uscito su PC il 21 marzo scorso, ricevendo un buon riscontro di critica e pubblico, piazzandosi al secondo posto dei giochi più venduti su Steam e al quinto di quelli più streammati su Twitch. Le spese di produzione sono state coperte nella prima settimana di vendite e We. The Revolution ha ottenuto un punteggio di 77 su Metacritic e il 75% di valutazione positive dagli utenti Steam.

La software house polacca Polyslash ha reso disponibile dal 25 giugno il gioco anche per tutte le console principali: PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Lukasz Mach, capo del marketing e PR di Klabater, la casa editrice del titolo, ha dichiarato: “We. The Revolution ha debuttato su PC ricevendo punteggi molto alti e recensioni positive dai videogiocatori e dalle testate giornalistiche. Noi di Klabater abbiamo lavorato con impegno sui porting per adattare le meccaniche del gioco per le console, soprattutto per quanto riguarda i controlli. Sono sicuro che i fan delle console in giro per il mondo apprezzeranno questa avventura story-driven unica nel suo genere!

We. The Revolution è un titolo unico, con uno stile artistico singolare, ambientato nel sanguinoso e paranoico mondo della rivoluzione francese. Nel titolo potrai impersonare un giudice del tribunale della rivoluzione che ha il compito di emettere sentenze destreggiandosi in un pericoloso gioco politico, cercando in ogni modo di non venire ghigliottinato come nemico dello stato. 

Puoi dare forma alla storia, incontrare personaggi realmente esistiti e decidere chi fare giustiziare, in un’atmosfera oppressiva tratta dai romanzi classici di Alexandre Dumas e Joseph Conrad, presidiando ai molteplici casi giuridici unici e moralmente ambigui che vanno dai semplici crimini ai complessi procedimenti politici. Inoltre puoi confrontarti sulle tue scelte giuridiche con la famiglia, che spesso potrebbe essere in disaccordo. Attenzione a non perdere i tuoi cari!

Ma non finisce qui, ci sono anche altre attività da svolgere, come interrogare testimoni, analizzare prove e indizi, leggere resoconti e stabilire sentenze. Inoltre è possibile creare amicizie e rivalità per il potere, con la possibilità di far sparire i nostri avversari…

Se ti interessa, il gioco è acquistabile ai seguenti link:

Noi di iCrewPlay siamo curiosi di gettarci di nuovo in questo mix di generi accompagnato da una particolare veste grafica, che mescola uno stile low-poly all’arte neoclassica dell’epoca. Resta con noi per saperne di più!

E tu che ne pensi di We. The Revolution? Hai provato a giocarci su PC? Hai intenzione di prenderlo su console? Facci sapere la tua opinione nei commenti!

0
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>