Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Un nuovo video per No Man’s Sky su Xbox One

2 minuti

A meno di un mese dal lancio sulla console Microsoft, 505 Games ha rilasciato un nuovo video dedicato a No Man’s Sky

Sean Murray di Hello Games, il team che ha sviluppato il gioco, ha lasciato un messaggio parlando dei momenti caldi del mese e commentando il trailer.

Il 24 Luglio in America e il 27 in Europa uscirà No Man’s Sky su Xbox One, dopo l’approdo su PC e Playstation. 505 Games che si occupa della distribuzione dell’edizione fisica ha caricato sul tubo un nuovo video chiamato “11 cose che sono cambiate su No Man’s Sky dal giorno del lancio”. In contemporanea con l’uscita su Xbox One in America sarà rilasciato l’update NEXT anche su PC e Playstation 4, l’aggiornamento che permetterà di giocare in multiplayer!

Sean Murray nel suo comunicato insiste sul fatto che non sono “solo” 11 i cambiamenti del gioco, ricordando l’uscita dei tre major updates del titolo: Foundation Update, Pathfinder Update, Atlas Rise Update.

E parlando del video dice:

Le 11 caratteristiche di gioco di No Man’s Sky evidenziate in questo video sono, comunque, anche le nostre preferite e includono: universo rigenerato, nuovi portali stargate, nuovi biomi, scambi commerciali migliorati, exocraft per l’esplorazione avanzata, nuove modalità di gioco (Survival/Permadeath/Creative), costruzione delle basi, nuove missioni/storie, manipolazione del terreno, l’inclusione dei relitti delle navi mercantili da esplorare e un sistema di combattimento molto più profondo per avvincenti scontri spaziali.

Di seguito potete trovare il video di 505 Games:

No Man’s Sky è stato un titolo che ha saputo creare moltissimo hype intorno a sè, ma una volta arrivato sul mercato ha deluso le aspettative della maggior parte dei fan. Chi lamentava la ripetitività dei pianeti, dato da un sistema procedurale forse non ottimizzato al meglio, chi invece le creature diverse da quelle presenti nei trailers. Il gioco è dovuto passare quindi da una fase di redenzione con gli aggiornamenti già prima elencati, migliorando nettamente l’esperienza di gioco. Chissà se con la possibilità di giocare in multiplayer il gioco non trovi nuova linfa vitale e possa finalmente raggiungere il Monte Olimpo dei titoli videoludici?

Quanto ti piace?

Un nuovo video per No Man’s Sky su Xbox One

Commenta!

avatar