the hand of glory kickstarter campagna raccolta fondi 2020

The Hand of Glory: ecco su Kickstarter un’avventura italiana

Direttamente dal neonato studio romano Madit Entertainment arriva The Hand of Glory, avventura grafica sui toni di Broken Sword. Ecco i dettagli del Kickstarter

Pubblicità

In questa recensione analizzeremo il titolo indie Made in Italy The Hand of Glory. Un’avventura grafica in 2D dove dovremmo investigare risolvendo enigmi di ogni genere per fare luce su un misterioso rapimento.

The Hand of Glory

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Per gli appassionati di avventure grafiche arriva una collaborazione tutta italiana! Con la romana Madit Entertainment allo sviluppo e Daring Touch, società  nostrana al timone della localizzazione, viene annunciata la campagna Kickstarter per The Hand of Glory! La raccolta fondi è mirata a terminare la creazione dell’avventura e pagare i costi del doppiaggio, che sarà in inglese con relativi sottotitoli in italiano. Se verrà raggiunto l’obiettivo di € 8.000, la data di rilascio sarà prevista per febbraio e maggio 2020, rispettivamente su Steam e console.

La trama ruota attorno ad un rapimento sul quale sta investigando Lazarus Bundy, il cui lavoro di detective si trova sull’orlo del collasso a causa delle azioni di un misterioso serial killer.

Il titolo, mischiando elementi di investigazione e misticità,  ci porterà tra le sfavillanti strade di Miami, fino ad esplorare la nostra penisola, alla ricerca della ricca  e giovane Elke Mulzberg, scomparsa prima degli eventi del gioco.

Tra le dichiarate fonti di ispirazione del titolo troviamo Broken Sword, a cui sembra accostarsi il tipo di narrazione e la serie di Gabriel Knight. La grafica mostrata è stata disegnata a mano e la campagna promette un’atmosferica colonna sonora.

Stefano Rossitto, il creatore del gioco, identifica il protagonista della storia come una fusione tra Humphrey Bogart e Sherlock Holmes, conferendogli, però, un twist moderno. L’avventura, stando alle parole del suo ideatore, è un misto di investigazione, archeologia e trama a stampo epico. Qui di seguito potrai gustare l’intervista completa!

Passiamo ora alle ricompense del Kickstarter: mentre per i contributi più bassi si trovano i classici, come i ringraziamenti e le copie a basso costo,  dai 25,00 euro in su si promettono artbook, colonne sonore, gadget e tanto altro.

Ma non è tutto: in base al numero di persone che supporteranno “The Hand of Glory”, si consentirà al team di avere abbastanza denaro da potersi permettere doppiaggi professionali aggiuntivi; la passione e l’impegno si notano sin dall’inizio, difatti, la demo gratuita è stata tradotta in ben 6 lingue: potrai scaricarla a questo indirizzo!

Concludo lasciandoti la pagina della raccolta fondi dove potrai trovare collegamenti ai social ed ulteriori dettagli e aver modo, se lo desideri, di contribuire al progetto. Qui sotto, inoltre, potrai guardare il trailer d’annuncio!

https://www.youtube.com/watch?v=lNY5cfVcAa8

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di quest'avventura grafica tutta italiana? Ne supporterai il Kickstarter? Ne conosci altre con questo stampo? Diccelo in un commento!

Pubblicità

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro