the hand of glory kickstarter campagna raccolta fondi 2020

The Hand of Glory: ecco su Kickstarter un’avventura italiana

Direttamente dal neonato studio romano Madit Entertainment arriva The Hand of Glory, avventura grafica sui toni di Broken Sword. Ecco i dettagli del Kickstarter

Per gli appassionati di avventure grafiche arriva una collaborazione tutta italiana! Con la romana Madit Entertainment allo sviluppo e Daring Touch, società  nostrana al timone della localizzazione, viene annunciata la campagna Kickstarter per The Hand of Glory! La raccolta fondi è mirata a terminare la creazione dell’avventura e pagare i costi del doppiaggio, che sarà in inglese con relativi sottotitoli in italiano. Se verrà raggiunto l’obiettivo di € 8.000, la data di rilascio sarà prevista per febbraio e maggio 2020, rispettivamente su Steam e console.

La trama ruota attorno ad un rapimento sul quale sta investigando Lazarus Bundy, il cui lavoro di detective si trova sull’orlo del collasso a causa delle azioni di un misterioso serial killer.

Il titolo, mischiando elementi di investigazione e misticità,  ci porterà tra le sfavillanti strade di Miami, fino ad esplorare la nostra penisola, alla ricerca della ricca  e giovane Elke Mulzberg, scomparsa prima degli eventi del gioco.

Tra le dichiarate fonti di ispirazione del titolo troviamo Broken Sword, a cui sembra accostarsi il tipo di narrazione e la serie di Gabriel Knight. La grafica mostrata è stata disegnata a mano e la campagna promette un’atmosferica colonna sonora.

Stefano Rossitto, il creatore del gioco, identifica il protagonista della storia come una fusione tra Humphrey Bogart e Sherlock Holmes, conferendogli, però, un twist moderno. L’avventura, stando alle parole del suo ideatore, è un misto di investigazione, archeologia e trama a stampo epico. Qui di seguito potrai gustare l’intervista completa!

Passiamo ora alle ricompense del Kickstarter: mentre per i contributi più bassi si trovano i classici, come i ringraziamenti e le copie a basso costo,  dai 25,00 euro in su si promettono artbook, colonne sonore, gadget e tanto altro.

Ma non è tutto: in base al numero di persone che supporteranno “The Hand of Glory”, si consentirà al team di avere abbastanza denaro da potersi permettere doppiaggi professionali aggiuntivi; la passione e l’impegno si notano sin dall’inizio, difatti, la demo gratuita è stata tradotta in ben 6 lingue: potrai scaricarla a questo indirizzo!

Concludo lasciandoti la pagina della raccolta fondi dove potrai trovare collegamenti ai social ed ulteriori dettagli e aver modo, se lo desideri, di contribuire al progetto. Qui sotto, inoltre, potrai guardare il trailer d’annuncio!

https://www.youtube.com/watch?v=lNY5cfVcAa8

Fonte

Cosa ne pensi di quest'avventura grafica tutta italiana? Ne supporterai il Kickstarter? Ne conosci altre con questo stampo? Diccelo in un commento!

Guido Fedeli
Share on facebook
CONDIVIDI