Quantic Dream si prepara a grandi cambiamenti

Quantic Dream rompe con Sony e si prepara ad una collaborazione con NetEase!

Quantic Dream si prepara a grandi cambiamenti sony rottura netease partnership giochi
0

Quantic Dream rompe i rapporti di esclusività con le console Sony. In pratica: i giochi Quantic Dream non saranno più esclusiva PlayStation, ma verranno pubblicati anche sulle altre piattaforme importanti come dei multipiattaforma. Una notizia incredibile ed inaspettata, dati i ben dodici anni di partnership tra la compagnia ed il colosso Giapponese e giochi del calibro di Heavy Rain, Beyond Two Souls ed il recente Detroit Become Human.

Quantic Dream si prepara a grandi cambiamenti
Persino Kojima ha apprezzato i giochi Quantic Dream. E come biasimarlo?

Nonostante non ci siano motivazioni certe ed ufficiali, per molti la causa della rottura è da attribuire alla recente sconfitta legale di Quantic Dream,  la quale ha perso una causa legata alle attuali condizioni lavorative nello studio.

Insieme alla rottura, però, abbiamo anche un nuovo inizio per Quantic Dream. Infatti, NetEase ha scelto di investire nella compagnia, dando il via ad una nuova partnership. Tutto questo non influirà minimamente sulle future decisioni di sviluppo degli titoli, dato che Quantic Dream continuerà ad operare sotto le direttive di David Cage e Guillaume de Fondaumiere.

Di fatto, l’investimento mira a supportare la visione dello studio di diventare “una compagnia d’intrattenimento globale con diversi franchise” e di “sviluppare tecnologie avanzate e videogiochi per il futuro“.

David Cage, che ricordiamo essere il CEO ed il Creative Director di Quantic Dream, infatti, ha dichiarato:

Il panorama dell’industria videoludica andrà incontro a grandi evoluzioni nei prossimi anni, grazie a nuovi hardware, nuovi modelli di business da esplorare e nuovi modi di giocare da inventare. Vogliamo che Quanti Dream abbia un ruolo chiave in questo incredibile futuro ed avere NetEase al nostro fianco come partner strategico ci consentirà di espandere la nostra visione creativa e di sviluppare la compagnia al massimo del suo potenziale. NetEase comprende la nostra visione e condivide la nostra passione per i giochi di alta qualità”.

Anche Guillaume de Fondaumiere ha dichiarato che questa partnership porterà enormi benefici a Quantic Dream, aprendo nuove opportunità per lo studio e rafforzando la loro posizione di “pionieri ed innovatori”

NetEase, da parte sua, sembra aver svolto indagini su Quanti Dream, arrivando alla conclusione che le accuse mosse contro lo studio siano infondate ed assurde; per questo motivo, una partnership può giovare ad entrambe le compagnie.

0

Difficile dire che impatto avranno questi cambiamenti sui futuri giochi di Quantic Dream. Facci sapere cosa ne pensi tu!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>
small_c_popup.png

E' attivo il nostro nuovo Giveaway!

Instant Gaming

Partecipa gratuitamente!

Giorni
Ore
Minuti
Secondi