PlayerUnknown’s Battlegrounds: un nuovo trailer approfondisce la lore del gioco

Il trailer della stagione 4 di PUBG ci mostra un piccolo approfondimento sulla lore di Erangel

pubg mobile player unknown battlegrounds gioco fps tps shooter sparatutto battle royale fortnite

Resident Evil 5

0

Playerunknown’s Battlegrounds, detto anche PUBG, è stato il battle royale che ha reso popolare il genere. Pur non essendo il primo della storia, ha avuto il merito di lanciare al grande pubblico la famosa battaglia reale. Nonostante la popolarità del titolo sia scemata rispetto al passato (complice la presenza di altri concorrenti degni di nota) gli sviluppatori continuano a supportarlo, rifinendo progressivamente il gameplay e aggiungendo nuovi contenuti. Oggi, per presentare al pubblico la stagione 4, PUBG corporation ha scelto di approfondire la lore dietro Erangel.

Come possiamo vedere, il protagonista del video è un ragazzo sopravvissuto a un bombardamento che ha distrutto il piccolo paesino dove abitava. Nelle ore seguenti alcuni soldati assaltano l’isola per uccidere tutti i suoi abitanti. Non sappiamo il motivo di questa brutale carneficina ma, dopo essere scampato alla morte, il giovane torna nelle rovine della sua vecchia cittadina, consapevole di aver perso tutto. Qui, si rende conto di essere l’unico sopravvissuto alla strage.

Molti anni dopo vediamo Erangel nelle sue condizioni attuali, nel pieno di una classica partita di PUBG. Partendo da una telecamera, l’inquadratura si sposta mostrandoci una grande stanza dove vediamo un uomo che osserva con molto interesse gli scontri in corso. Sembra che, come una sorta di contrappasso, il ragazzo abbia deciso di rendere l’isola un vero e proprio campo di battaglia, organizzando le famose competizioni reali che caratterizzano il gioco.

Per moltissimo tempo i giocatori si sono chiesti cosa ci fosse dietro l’ambientazione post-apocalittica di PUBG. Adesso possiamo sapere la storia di Erangel. Tuttavia non è ancora chiaro cosa spinga 100 persone a lanciarsi in un combattimento all’ultimo sangue. Potrebbe essere un semplice premio in denaro, oppure potrebbe essere opera del protagonista di questo video. Forse lo sapremo in futuro, se gli sviluppatori decideranno di pubblicare altri trailer simili.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Cosa pensi del video? Faccelo sapere con un commento!

0
small_c_popup.png

Seguici sulla nostra pagina INSTAGRAM

Ogni giorno MEME, sondaggi, news e stories sul mondo videoludico!