Nintendo, la piattaforma streaming non arriverà presto

Nintendo non ha tra i suoi obiettivi lo sviluppo di una piattaforma streaming per Switch

Piattaforma streaming Switch
0

Nintendo non sembra essere interessata a sviluppare una piattaforma streaming per la console Switch nel breve periodo.

A seguito dei recenti servizi Google Stadia, Project xCloud di Microsoft e PlayStation Now, il futuro dei videogame appare sempre più legato alla sfera digitale, tuttavia l’azienda giapponese non sembra avere tra i suoi obiettivi lo sviluppo di un suo servizio streaming.

Nonostante tutto, Charlie Scibetta, Executive di Nintendo of America, in un’intervista rilasciata in occasione dell’E3, non ha escluso a priori questa possibilità: “Lo streaming è certamente una tecnologia interessante“, ha spiegato Scibetta “Nintendo tiene costantemente monitorato questo strumento digitale e lo stiamo valutando, ma non abbiamo nulla da annunciare in questo momento al riguardo. Attualmente, il nostro principale riferimento per il download digitale rimane l’eShop“.

In merito, anche il nuovo presidente di Nintendo of America, Doug Bowser, ha dichiarato: “Nintendo è sempre interessata a tutte le nuove tecnologie che possono consentire di giocare ai videogame in modi differenti“, quindi ci sono molte possibilità che l’azienda possa sviluppare una piattaforma streaming in futuro.

Per ora, i giocatori della console Switch non devono preoccuparsi di dover iscriversi ad altri servizi oltre il Nintendo Online per divertirsi con i loro giochi preferiti, aspettando che una delle più grandi aziende di videogiochi al mondo sia pronta per il grande salto all’insegna del digitale.

Che cosa ne pensi della scelta di Nintendo? Lascia il tuo parere!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Che cosa ne pensi della scelta di Nintendo? Lascia il tuo parere!

0