Jump Force: facciamo il punto della situazione

Il nuovo picchiaduro crossover targato Bandai sta arrivando e noi non vediamo l’ora di metterci le mani, ma cosa sappiamo di questo gioco? Facciamo il punto della situazione

Quest’anno all’E3 sono stati annunciati tantissimi titoli interessanti e durante la conferenza Xbox è arrivata una “piccola” chicca per tutti gli amanti di anime e manga: Jump Force!

Questo nuovo picchiaduro di Bandai Namco è un Arena-Fighters che riunisce i personaggi di Dragon Ball, Naruto e non solo. Uscirà nel 2019, ma analizziamo ciò che sappiamo concentrandoci su: gameplay, grafica, trama, personaggi e stages.


Gameplay

Il videogioco non è il classico picchiaduro a scorrimento orizzontale tipico della sala giochi, infatti è ambientato in uno stage in 3D in cui potremo muoverci per l’intera location senza vincoli, come in Dragon Ball Xenoverse. Ogni personaggio avrà le proprie combo e attacchi speciali e si giocherà in squadre di tre giocatori. Interessante il fatto che non ci sia una barra della salute per ogni personaggio, bensì un’unica barra della vita per squadra, quindi i tre personaggi del team condividono la stessa salute. Sarà inoltre possibile effettuare le iconiche trasformazioni di alcuni personaggi come per Goku e Naruto.

Grafica

Dal primo all’ultimo dei trailer usciti finora sul tubo è possibile notare una grafica molto accurata e attenta che predilige uno stile cinematografico a quello cartoonesco. New York e gli altri stages sembrano infatti veri e anche i characters del gioco risultano con uno stile 3D realistico, diversi da come siamo abituati a vederli. Bandai punta molto su questo aspetto del gioco, come ci dimostrano le varie inquadrature che si soffermano sui particolari e speriamo che utlizzare il 3D realistico sia la scelta più giusta per questo titolo piuttosto del cell-shading, tecnica che è stata utilizzata molto in passato per creare una sorta di stile misto tra 2D e 3D, ma usata di recente in Dragon Ball FighterZ. I fan più accaniti potrebbero non essere molto contenti di questa scelta stilistica, in quanto i loro personaggi preferiti saranno un po’ differenti dal loro stile abituale, e potrebbero perdere la loro identità.

Jump Force Goku Luffy Naruto

Goku, Rubber e Naruto a New York!

Trama

Della storia del gioco non si sa ancora nulla di ufficiale, ma possiamo ipotizzare basandoci sulle parole del narratore del trailer che “esistono mondi differenti dal nostro, mondi che non sono mai stati pensati per incontrarsi”. Questo ci può far pensare che esistono mondi di ognuno degli anime e manga presenti (Dragon Ball, Naruto, One Piece, Death Note, Bleach…) e che un giorno sfortunatamente (o forse no) dei villains di questi mondi abbiano invaso la nostra Terra e i buoni siano venuti in nostro soccorso. Quest’idea è plausibile, vediamo infatti la navicella di Freezer su una prateria e questo che distrugge New York, con Goku, Naruto e Rubber che intervengono per sconfiggerlo. Sappiamo inoltre che Light e Riuk di Death Note saranno presenti e avranno un ruolo importante nel gioco, ma non saranno giocabili, come spiegato da Nick O’Leary di Bandai (ne avevamo già parlato qui).

Personaggi e Stages

Ancora il roster non presenta molti personaggi nel gioco, la lista attuale presenta 11 characters, di cui 9 giocabili e questi sono:

Non giocabili: Light Yagami e Ryuk (Death Note)

Tutti avranno il doppiaggio originale Giapponese e saranno presenti i sottotitoli, ma ancora non si sa se sarà presente il doppiaggio inglese.

Le ambientazioni del gioco sono 7 attualmente e queste sono:

  • Times Square, New York City (Terra)
  • Hong Kong (Terra)
  • Monte Cervino, Italia (Terra)
  • Northern Wilderness, “Terra” (Dragon Ball)
  • Pianeta Namek (Dragon Ball)
  • Montagne degli Hokage (Naruto)
  • Thousand Sunny (One Piece)
    Jump Force Hong Kong

    Lo Stage di Hong Kong su Jump Force

Buoni propositi per il futuro

Sicuramente avremo nuove notizie di qua all’uscita del gioco, ci aspettiamo nuovi personaggi giocabili di ciascuno degli universi coinvolti e nuove ambientazioni, ma anche nuovi dettagli sulla trama. Il gioco potenzialmente potrebbe essere uno dei migliori picchiaduro del settore, ma alcuni sostenitori delle saghe coinvolte potrebbero non apprezzare lo snaturamento dei personaggi. Jump Force uscirà il prossimo anno per PC, Xbox One e Playstation 4 e vi terremo informati su ogni nuova notizia che arriverà.

E voi che cosa ne pensate di questo gioco? Quali sono le vostre aspettative? Scrivetecelo nei commenti!

Di la tua!

0 0

Commenta!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.