HeliHopper: Quando un simpatico elicottero non sa volare cosa può fare?

Il gioco pone l’utente di fronte a strutture verticali e chiede di saltare dall’una all’altra, centrando se possibile in pieno la piattaforma di atterraggio. Per far spiccare un balzo all’elicottero è sufficiente poggiare il dito sullo schermo e trascinarlo in modo da determinare la forza e la direzione del salto.

Le possibilità di intervento non finiscono qui

Nel caso in cui la traiettoria dovesse rivelarsi imprecisa è possibile scorrere il dito in orizzontale sullo schermo per eseguire delle piccole regolazioni nella mira, ma il lancio iniziale non può essere comunque totalmente sbagliato.

Gli elicotteri che il giocatore è chiamato a manovrare in HeliHopper sono apparentemente incapaci di spiccare il volo, ma possono saltare qua e là.

Il vento e gli oggetti da raccogliere possono complicare la vita del pilota virtuale, ma i premi concessi man mano che si avanza possono essere spesi per guadagnare l’accesso a elicotteri sempre più prestanti.

L’immediatezza è il principale pregio di HeliHopper, ma le meccaniche di gioco sono troppo elementari per poter catturare l’attenzione a lungo. Si tratta comunque di un simpatico passatempo, ideale per ingannare le attese forzate.

Prezzo: Gratuito
Sviluppatore: Oddrok Oy


Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>