Orange Island

Grazie a Orange Island il Nintendo Entertainment System vive

Grazie ad una campagna iniziata su Kickstarter da Ted Sterchi, ex designer si Sega, sarà possibile giocare un nuovo titolo per il mai defunto Nintendo Entertainment System. Orange Island potrebbe anche essere portato su Nintendo Switch

Pubblicità

Lascia che ti accompagni alla scoperta di Lemnis Gate, un FPS strategico quanto frenetico adatto a chi ama l’idea di competere

Lemnis Gate

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Se avete conservato il vostro NES come una sacra reliquia delle epoche passate, è  giunto il momento di rispolverarlo, perché Orange Island è in dirittura d’arrivo. Sviluppato da Ted Sterchi, ex designer di Sega, Orange Island è il nuovo RPG di avventura progettato in 8 bit, che potrebbe essere rilasciato per NES e per Nintendo Switch. Ebbene si, avete letto bene, Orange Island sarà giocabile anche sul vostro glorioso quanto immortale Nintendo Entertainment System (NES) poiché l’idea di Ted Sterchi è quella di produrre il gioco anche nelle mitiche cartucce che servono per giocare con il NES.

In Orange Island il giocatore si ritroverà a esplorare un’isola piena di nemici, ostacoli, segreti e antiche reliquie nascoste; i personaggi giocabili saranno 5 ognuno con abilità e capacità magiche peculiari.
Ted Sterchi ha lanciato la sua campagna Kickstarter, per raccogliere fondi, necessari per portare a termine questa bellissima impresa dal sapore antico quanto romantico, la buona notizia è che ad oggi l’ex sviluppatore della Sega è già riuscito a raccogliere più fondi di quanti originariamente ne avesse chiesti; ciò vuol dire che la versione per NES con tanto di cartuccia fisica è già cosa fatta! Il prossimo obiettivo sarà quello di continuare a raccoglierne altri, per poter sviluppare la versione per Nintendo Switch.

Per scoprire il mondo di Orange Island e per poter dare il proprio sostegno a questo progetto, che oltre a unire in un idillo le due avversarie storiche Sega e Nintendo, il tramite di Ted Sterchi promette un titolo capace di regalare ore di gioiosa evasione all’insegna degli anni ’80, basta scorrere la pagina Kickstarter dedicata a questo gioco, dalla quale ne riportiamo un piccolo estratto: “l’obiettivo principale di questa campagna è finanziare lo sviluppo e il rilascio del gioco su computer ma se riuscissimo a raggiungere questo obiettivo saremmo in grado di realizzare una produzione NES completa come abbiamo sempre desiderato. Con il tuo aiuto, crediamo di poterlo fare!
Abbiamo stretto una partnership con Broke Studio per dare vita alla cartuccia per NES; loro hanno una vasta esperienza nello sviluppo di prodotti per NES e di recente hanno gestito la propria campagna Kickstarter per il loro gioco Twin Dragons
”.

Che si stia cercando un nuovo titolo da giocare con l’amato NES o che si sia alla ricerca di un nuovo RPG avventuroso e divertente dal sapore retrò per Nintendo Switch Orange Island è la risposta giusta.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Raccontaci del tuo NES e dicci se acquisterai la cartuccia di Orange Island.

Pubblicità

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro