Final Fantasy VIII Remastered

Final Fantasy VIII Remastered: doppiaggio e dichiarazioni

Secondo nuove indiscrezioni e rumor Final Fantasy VIII remastered potrebbe includere il doppiaggio in giapponese e in inglese

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Final Fantasy VIII Remastered, non si limiterà ad essere una semplice trasposizione dell’edizione passata, bensì una vera e propria rimasterizzazione del titolo originale.

Quest’anno Square Enix all’E3 ha voluto dare il massimo, annunciando finalmente al pubblico la data d’uscita del remake di Final Fantasy VII, e a gran sorpresa, sempre durante la conferenza losangelina, ha svelato che è in fase di sviluppo la remaster di Final Fantasy VIII.

Una gioia per moltissimi fan, poiché Final Fantasy VIII è stato senza ombra di dubbio uno dei titoli più amati di tutta la serie.

Rumor su possibili doppiaggi in lingua giapponese e inglese

Secondo quanto riportato da un utente su ResetEra, all’interno del source code del sito ufficiale del gioco, sarebbe possibile trovare un riferimento a questa caratteristica, che di certo non potrà fare altro che piacere ai fan di Final Fantasy VIII remastered.

Tuttavia è giusto precisare che si tratta ancora di rumor e che quindi, vanno interpretati come tali, non c’è ancora niente di ufficiale a riguardo, pertanto, consigliamo di prendere “tutto con le pinze” fino a quando Square Enix non ci darà conferme ufficiali.

Final Fantasy VIII, l’idea iniziale era quella di una pubblicazione diretta “un déjà vu” di ciò che si era visto in passato

Il director Yoshinori Kitase ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Famitsu, riguardo l’annuncio a sopresa di Final Fantasy VIII Remastered avvenuto all’E3 di quest’anno.

Kitase ha spiegato come all’inizio non fosse prevista una remastered per il gioco, ma semplicemente una sorta di versione migliorata per le console moderne, come già fatto per altri capitoli della serie.

All’inizio il piano di Square, era quello di lanciarlo come un titolo per le console current-gen, con la stessa grafica, tuttavia i piani cambiarono, pensando all’evoluzione della risoluzione dei videogame e al fatto che il gioco aveva celebrato il suo 20esimo anniversario.

Per questo gli sviluppatori hanno deciso che sarebbe stato necessario migliorare la qualità dei personaggi, continuando lo sviluppo del gioco fino alla fase gold. 

Per chiudere ti voglio ricordare che il lancio di Final Fantasy VIII Remastered è previsto per il 2019 su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

 

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Final Fantasy VIII Remastered si appresta ad essere più di una semplice trasposizione del titolo passato. Tu hai giocato il capitolo originale uscito per PlayStation 1? Oppure aspetti questa remaster? Faccelo sapere con un commento!

Pubblicità

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro