Cyberpunk 2077 film

È In lavorazione un film su Cyberpunk con Keanu Reeves?

L'autore della serie sostiene che, grazie al coinvolgimento di Keanu Reeves nel gioco, la realizzazione del film diventa "più che una possibilità"

Pubblicità

Mai sono stato così combattuto: una trama affascinante e un gameplay improponibile. Vorrei consigliarlo, ma non posso farlo. Da provare, ma quando sarà finito, e attualmente non lo è.

Cyberpunk 2077

È Cyberpunk-mania. Dopo il reveal di Keanu Reeves nei panni di John Silverhand in Cyberpunk 2077, il talentuoso attore è sulla bocca (e sui meme) di tutti.
Secondo Mike Pondsmith, il creatore della serie Cyberpunk, ora che Keanu è entrato ufficialmente nel progetto l’idea di realizzare un film diventa più che possibile.
L’autore ha rilasciato,  a tal proposito, un’ intervista per Video Games Chronicles e alla domanda riguardante i diritti cinematografici ha risposto come segue:

“Non posso davvero dire nulla a riguardo, ma con Keanu Reeves legato al progetto, un film è diventato molto più di una possibilità.”

Una dichiarazione che, seppur non esaustiva, lascia comunque intendere che non sarebbe solo utopia vedere un giorno Cyberpunk al cinema.
Parlando ipoteticamente del possibile film, Pondsmith ha dichiarato:

“Il mio film preferito è Blade Runner, ma riconosco che si tratta di un film intelligente e impegnativo, specialmente Blade Runner 2049. Un film del genere non sempre permette a tutti d’immedesimarsi e capirlo, nonostante sia impossibile costruire un film cerebrale utilizzando solo fasi d’azione.

Con un ipotetico Cyberpunk sarebbe diverso perchè sappiamo come indurre lo spettatore a ragionare su argomenti profondi senza deprimerlo.

Un giorno, nel 2077, ti troverai seduto come V e guardando in basso ti renderai conto che entrambe le tue mani sono essenzialmente fabbriche di utensili cibernetici. Avendo giocato a Cyberpunk, a un certo punto dovresti pensare “perché?”

Da giocatore, in quel momento, dovresti avvertire una sensazione di disagio.”

Successivamente Mike Pondsmith ha spiegato la differenza tra gioco da tavolo e videogame:

“Negli anni ho capito che devi adattarti al mezzo per renderlo efficace. Ogni strumento ha una funzionalità diversa e quindi vanno usati ognuno in modo diverso dagli altri. Quello che faccio in un tabletop è molto diverso da quello che farei in un videogioco.

Adesso, lavorando su entrambi, capisco che ci sono cose facili da fare in tabletop che non proverei mai a fare nei videogiochi, ma ci sono cose nei videogiochi che hanno un impatto maggiore rispetto a qualsiasi cosa tu possa fare su un gioco da tavolo.”

Insomma, a conti fatti sembrerebbe che Mike Pondsmith non celi il  capriccio di voler portare Cyberpunk sul grande schermo.
In attesa del film, Cyberpunk 2077 sarà disponibile a partire dal 16 aprile 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Vedresti un film basato sull'universo di Cyberpunk? Scrivi il tuo parere nei commenti!

Pubblicità

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro