Destino Russia, via alla prima co-produzione di una serie sul calcio

Destino Russia

HBO Europe e HBO Latin America stanno prendendo parte ai preparativi per i Mondiali di calcio con “Destino Russia”. La prima co-produzione tra le divisioni europee e latino americane.

La serie in 10 parti seguirà i giocatori e i loro entourage in entrambi i continenti mentre si preparano per la Coppa del Mondo, che si terrà in Russia, a partire dal 15 giugno.

In ogni episodio di mezz’ora di “Destino Russia”, i protagonisti saranno profilati e le telecamere cattureranno la loro preparazione per la Coppa del Mondo. Saranno presenti giocatori di 12 paesi. La serie segue la precedente serie “Destino” di HBO America Latina, trasmessa prima dei tornei della Coppa del Mondo 2010 e 2014, rispettivamente in Sud Africa e Brasile.

“Siamo molto entusiasti di questa collaborazione senza precedenti tra HBO Latin America e HBO Europe”, ha affermato Roberto Rios, vicepresidente della produzione originale di HBO Latin America. “Per la prima volta ci stiamo riunendo per produrre una serie di documentari originali che offrano uno sguardo unico, avvincente e intimo al calcio e alla Coppa del Mondo, un evento che riunisce il mondo intero”.

Miguel Salvat, direttore editoriale della programmazione originale per HBO Espana, ha affermato che aggiungere l’Europa al mix “Destino” ha avuto senso, data la passione per il calcio in tutto il continente.

“Questa volta, il progetto diventa ancora più universale, portando tutto il suo colore ed emozione in molti Paesi in cui il calcio è una fonte di passione senza eguali, con la visione e la prospettiva uniche della narrazione HBO”.

Rios e Salvat saranno produttori esecutivi insieme a Luis F. Peraza, Paul Drago, Gabriela Remirez e Hanka Kastelicova. La serie è prodotta da Eulogio Romero. In anteprima su HBO Latin America e HBO Europe questo aprile.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>