Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Cosmic Defenders

Cosmic Defenders arriverà su Nintendo Switch

Il gioco rientrerà nel programma noto come Natsume Indie

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Natsume, nota azienda specializzata nel settore videogiochi, ha da poco lanciato un programma che prevede la collaborazione della stessa casa produttrice con i piccoli sviluppatori indipendenti per offrire nuove esperienze videoludiche. L’industria dei videogiochi non può vivere infatti di soli sequel, prequel e reboot e a tal ragione gli sviluppatori senza publisher hanno iniziato a garantirsi una buona fetta di mercato promuovendo giochi “indie” sempre più appetibili. Natsume Indie, questo il nome del programma, nasce con l’idea quindi di supportare giochi innovativi e creativi da immettere sul mercato e sulle rispettive console, tra queste anche l’ultima nata in casa Nintendo con il suo Cosmic Defenders.

Cosmic Defenders, il primo titolo a far parte del suddetto progetto, è già stato confermato per la console ibrida per l’anno 2019. Il gioco, nato originariamente con il nome SORLD, è uno sparatutto in 2D con protagonisti eroi non convenzionali che combattono utilizzando il potere della natura per contrastare gli alieni che vogliono conquistare l’universo. Il platform è attualmente sviluppato da Fiery Squirrel, uno sviluppatore di videogiochi digitali il cui creatore, Henry Fernandez, si è posto l’obiettivo di creare prodotti semplici, piccoli ma nel contempo innovativi e che offrano esperienze piacevoli ai giocatori.

Cosmic Defenders
La modalità storia prevede combattimenti contro piccoli boss, uno per pianeta, e un boss galassia che è collegato ai pianeti della stessa.

Il titolo, come già sopra citato, ha come scopo quello di diventare guardiano dell’universo affrontando i vari alieni che attaccano lo spazio sul versante terrestre e aereo. Sfruttando la cooperazione tra i vari giocatori, e roteando intorno al pianeta, sarà possibile sfruttare il potere del vento, del fuoco, dell’acqua e della terra per difendere la galassia dai nemici malvagi e proteggere la pace dell’universo. Tra le modalità previste in Cosmic Defenders spiccano la multigiocatore e la modalità storia che prevede l’esplorazione di quattro galassie. Ulteriori dettagli saranno divulgati da parte di Natsume e Fiery Squirrel durante l’ evento E3 2019 che si terrà dall’11 al 13 giugno presso il Los Angeles Convention Center.

Pensi anche tu che il genere Indie possa essere il futuro dei videogiochi? Lascia un commento e dicci la tua.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Per favore fai il Login per commentare! Oppure registrati e colleziona giochi per salire di livello!
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp