Blizzard

Blizzard e la tempesta Titan che non è mai arrivata

Il motivo, spiegato dal founder Blizzard Mike Morhaime, che sta dietro alla precoce dipartita del progetto Titan

Pubblicità

Uno shoot ‘em up colorato e vivace, sviluppato su base tecnica e con grandi potenzialità: Panorama Cotton è uno di quei titoli che ti fa divertire, seppur con qualche difetto

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Alcune categorie di giochi hanno cavalcato, più di altre, l’onda di interesse nella maggioranza dei videogiocatori più accaniti. Il tempo, però, è portatore sano di cambiamenti.  Questo genere, adesso, vive una sonnacchiosa era di prodotti mediocri e basso interesse da parte dei fruitori. Sto parlando dei MMORPG e quando si discute di loro, come non far accomodare al posto d’onore Blizzard? In questo articolo andremo a snocciolare il motivo di una morte improvvisa, un decesso che ha decretato la lenta spirale discendente che sta vivendo questo genere.

Infatti tempo fa, quando si sentiva ormai l’odore di vecchio su World of Warcraft, tutti si aspettavano che mamma Blizzard forgiasse il suo degno erede. Diciamo che all’inizio stava proprio per succedere: il progetto Titan era qualcosa di mai visto,  che non vedremo mai in verità, per quanto si prefiggeva. Immaginati tutto quello che vorresti in un MMORPG: un comodo pacchetto omogeneo e coerente, esattamente, doveva essere proprio quello! Però, come Icaro, a volare troppo vicini al sole, si fa una fine rovinosa.

Il Blizzard founder,  Mike Morhaime, svincolato di recente dalla grande casa produttrice, esterna il suo parere proprio su questo argomento. Afferma, infatti in un’intervista a Eurogamer, che il progetto era talmente colossale, da non essere riusciti a controllarne lo sviluppo. Troppe cose, tutte insieme, hanno fatto collassare il titano, Titan, in breve. “Tutti i mali non vengono per nuocere”,  insegna il vecchio proverbio e questo ne è un caso lampante: dalle sue proverbiali ceneri, è nato Overwatch…  e Morhaime ammette che è stata la scelta migliore che potessero fare.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Ormai un'ombra di quello che erano in passato gli MMORPG ha vissuto un importante sliding doors. Cosa pensi che sarebbe accaduto se Titan fosse uscito invece di trasformarsi in Overwatch?

Pubblicità

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro