Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

Niente sarà più come prima, soprattutto gli upgrade!

C’è aria di innovazione. Alcune informazioni giungono dal game director del nuovo God of War, Cory Barlog. Infatti durante un’intervista al PlayStation Magazine ha parlato del sistema di upgrade che sarà presente all’interno del nuovo titolo.

Come sappiamo il vecchio sistema di potenziamenti era molto semplice; bastava infatti entrare nel menù, scegliere la schermata dei potenziamenti e “sviluppare” l’arma da rafforzare. In questo modo veniva potenziato il personaggio nella sua interezza.

Ora il sistema invece si baserà sulla mitologia norrena. Verranno infatti introdotti nella storia i nani Brokk ed Eitri. Questi sono conosciuti nella storia norrena come coloro che costruirono il martello di Thor.

Saranno loro quindi nel nuovo titolo a decidere come potenziare Kratos e suo figlio Atreus. Secondo il game director loro solo lì per aiutarci nel potenziamento sotto diversi punti di vista, diversificando anche la prospettiva di combattimento.

Chissà cosa realmente ci aspetta. L’intervista completa la potete leggere nel n°140 del PlayStation Magazine.

Ricordiamo infine che God of War uscirà nei primi mesi del 2018 esclusivamente per PlayStation 4, ma ancora non si ha una data definitiva.