Yoshinori Kitase afferma che il remake del tanto atteso titolo procede senza intoppi

Il produttore del remake di Final Fantasy VII, durante un’intervista pubblicata dalla rivista giapponese Weekly Famitsu, ha dato degli aggiornamenti sul titolo.

Kitase ha detto che lo sviluppo del gioco procede molto bene; parlando poi dei suoi obiettivi per il 2018, spiega anche che gli piacerebbe lavorare a questo capitolo stando in una zona “comfort”, ovvero di prenderla in maniera semplice dove possibile.

Avremo presto buone notizie?

Il Brand Manager di Final Fantasy Shinji Hashimoto, inoltre, ha sottolineato che quest’anno non vede l’ora di assistere all’E3; il suo obiettivo è quello di aumentare l’hype tra i fan per ogni gioco in sviluppo. Tenete presente che non ha parlato esplicitamente di Final Fantasy VII, quindi a voi libera intepretazione.

Ultimamente non si è sentito parlare molto del gioco, tranne un piccolo aggiornamento dell’estate scorsa di Tetsuya Nomura, e alcuni commenti su come lavora a questo titolo e contemporaneamente su Kingdom Hearts III.

Il remake di Final Fantasy VII è stato annunciato ufficialmente in esclusiva per PlayStation 4. Al momento non è ancora disponibile una data d’uscita.