I monitor G-Sync HDR 4K 144Hz posticipati al 2018, Vediamo i 2 monitor da gaming CHG90 e CHG70

Ormai ci sono pochi dubbi, i tanto attesi monitor G-Sync HDR 4K 144Hz sembrano essere stati posticipati al 2018. NVIDIA, al CES 2017, aveva dichiarato di rilasciarli nel Q2 2017, ma sembra che AU Optronics non abbia ancora iniziato la vera produzione.

Questa info arriva direttamente da AOC durante la Gamescom, che dichiara a PCGAMESN di aver posticipato il lancio al 2018. Sembra che AU Optronics stia riscontrando dei problemi con la tecnologa Quantum Dot, insieme a tutte le altre caratteristiche.

Bisognerà aspettare almeno la primavera 2018 per avere questi “piccoli” gioielli sul mercato, il cui costo non sarà di certo alla portata di tutti.

Samsung ha annunciato i primi monitor QLED. Era del resto naturale che dopo i TV arrivassero anche i display per computer. Sono due le serie annunciate: CHG90 e CHG70, entrambe naturalmente dotate di display LCD con Quantum Dot.

Caratteristiche

La serie CHG90 utilizza un pannello LCD di tipo VA curvo (il raggio di curvatura è 1800R). Il formato scelto è un 49″ 32:9, con una risoluzione pari a 3840 x 1080 pixel. Le specifiche riportano un tempo di risposta di 1 ms (misurato MPRT, Motion Picture Response Time), l’angolo di visione è di 178° lungo entrambi gli assi ed è possibile visualizzare 1,07 miliardi di colori (il pannello sembrerebbe quindi a 10-bit).

È formata da due modelli, distinti soltanto dalla diagonale del display (da 27″ e da 31,5″). Il pannello montato in entrambe le versioni è un QLED (Quantum dot LED) curvo con risoluzione 2.560 x 1.440 pixel, con tempo di risposta di 1 ms e la già anticipata tecnologia HDR (High Dynamic Range), per la prima volta portata su monitor pensati per il gaming.

CHG90 supporta la tecnologia FreeSync 2 di AMD, capace di gestire il refresh rate variabile e di ottimizzare la latenza in elevata gamma dinamica. Le connessioni disponibili includono un ingresso DisplayPort, un ingresso Mini-DisplayPort, due ingressi HDMI, un ingresso audio su jack da 3,5mm, un hub USB 3.0 (1 porta in upstream e 2 in downstream).

La serie CHG70 propone invece due modelli: 27″ e 31,5″ curvi in formato 16:9. I pannelli sono sempre LCD di tipo VA. Cambia invece la risoluzione: entrambi i monitor dispongono di 2560 x 1440 pixel. Le caratteristiche tecniche sono sostanzialmente le stesse che abbiamo già elencato per il CHG90.

Modelli e prezzi:

il CHG90 avrà un costo di 1.499 $; il CHG70 da 31,5″ costerà 699 $; il CHG70 da 27″ sarà rilasciato invece al costo di 599 $. I prezzi sono stati rilasciati da fonte Samsung Korea.

Attualmente non sono ancora noti altri dettagli sui prezzi e sulla disponibilità nel nostro paese. Vi terremo aggiornati non appena avremo maggiori informazioni da darvi per questi nuovi ed interessanti monitor da gaming firmati Samsung.