Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

Il prossimo JRPG Lost Sphear, firmato Tokyo RPG Factory, si compone di nuovi screenshots e un gameplay per la sua versione PlayStation 4

Il ramo giapponese di Square Enix, ha rilasciato un esteso batch di screenshots e informazioni sul gioco, compreso un nuovo gameplay.

Abbiamo maggiori informazioni sull’Impero Zigan, che è il paese più grande del mondo di gioco, occupa infatti circa la metà dell’intero territorio. È una nazione militare che abbraccia la tecnologia, ma la sua posizione politica mira ad assicurarsi che i militari non abbiano priorità rispetto all’arricchimento delle vite dei cittadini.

Zemurod, 40 anni, è il Primo Ministro dell’Impero e beneficia dell’assoluta fiducia dell’Imperatore. È considerato il vero capo dell’impero, ed è sostenuto sia dal popolo che dall’esercito. Egli è convinto nella sua ricerca di arricchire la vita delle persone, e sente che in tempi di crisi ha bisogno di proteggere la nazione, non importa in che modo. L’esistenza del protagonista Kanata e dei suoi poteri, gli ricordano della sua impotenza in merito ai fatti che stanno accadendo.

Gardula è il Guardiano Cavaliere dell’Imperatore. La sua leadership è una dote ben riconosciuta tra l’esercito imperiale, ed è stata ereditata da suo padre. Inoltre è anche un comandante carismatico. Come giusto servitore di Zemurod, sta studiando il fenomeno “Lost” che si sta manifestando in tutto il mondo. È lui che assiste Kanata mentre rigenera la sua città colpita dal fenomeno, e gli chiede di aiutarlo.

Vediamo anche Ectit, che è l’assassino di Gardula. Le sue abilità gli permettono di attaccare continuamente senza dare il tempo al nemico di reagire.

Dinamiche di gioco

Per rigenerare gli oggetti inghiottiti dai Lost, è necessario parlare con persone che li hanno vissuti, leggere libri o azioni simili, che possono attivare il potere di Kanata. Inoltre, i ricordi possono essere acquisiti combattendo contro i mostri che vivono nella zona. Memorie cristallizzate possono essere trovate anche durante il viaggio.

Il protagonista incontrerà molti che hanno perso le loro case o i loro cari, e usando i suoi poteri, sarà in grado di trasformare la loro disperazione in speranza.

Alcuni degli elementi più importanti colpiti dai Lost sono manufatti potenti, che supportano lo stile di vita della gente. La mappa del mondo mostra i segni di quegli artefatti e li rigenera con i poteri di Kanata. La varietà dell’avventura si espanderà, grazie anche ai diversi bonus che saranno attivati con il corso del tempo.

Questi vantaggi includono l’aumento degli oggetti ottenibili e bonus in battaglia. Ogni manufatto raccolto e rigenerato influirà notevolmente sul viaggio del protagonista.

Oltre alle informazioni e agli screenshots, come preannunciato ad inizio articolo, ieri sono stati trasmessi circa dieci minuti di gameplay per la versione PlayStation 4, durante il GameStop Expo 2017 a Las Vegas, del quale potrete vedere una registrazione in fondo alla notizia.

Intanto vi lasciamo alle numerose immagini rilasciate:

Per inciso, durante l’evento, Square Enix ha rivelato che la prossima settimana potrebbe arrivare anche qualche sopresa riguardante la colonna sonora.

Lost Sphear arriverà in Giappone il 12 ottobre, mentre Nord America ed Europa, avranno il rilascio su PlayStation 4, PC e Nintendo Switch il 23 gennaio 2018. Se volete saperne di più potete fare una ricerca sul nostro blog, e ricercarne tutte le ultime informazioni.

Vi lasciamo ora al video gameplay di Lost Sphear, buona visione: