Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

F1 su Switch?

Durante un’intervista rilasciata a GamesIndustry.biz, il creative director di F1 2017, Lee Mather, si è lasciato porre alcune domande interessanti. Una di queste riguardava una possibile compatibilità tra il VR e il nuovo titolo di corse.

L’intervistato risponde che sono certamente interessati a questa idea visto che è già presente in Dirt Rally. Però il supporto al VR comporterebbe alcune modifiche al gioco e al sistema che per ora non vogliono affrontare. Sicuramente in futuro lo adotteranno.

Inoltre, continua Mather, sono molto contenti delle ultime console prodotte dalle case, soprattutto di Xbox One X che permette loro di sfruttare un’alta risoluzione. Infine, rimanendo sul tema console, apre una porta una versione Switch. Questo perché la creazione di Nintendo sta prendendo una grande fetta del marcato, portando brio e sfide per gli sviluppatori.

Conclude dicendo che ci saranno tantissimi giochi di corse che dovranno uscire durante l’anno, anche se il loro gioco è molto di nicchia ed è questa la loro forza. F1 2017 è uscito il 25 agosto su PC, Xbox One e PlayStation 4.