In arrivo nuovi possibili film inerenti i Guardiani

Sebbene i Guardiani della Galassia abbiano segnato il loro corso, ci sono molte situazioni introdotte nei film da cui si possono costruire nuovi scenari. E Il regista James Gunn sta attualmente lavorando con la Marvel per raggiungere quello stesso obiettivo, forse espandendo il lato cosmico della MCU.

Il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, è molto riservato riguardo al futuro dell’universo condiviso, ma confronta i piani con quello che abbiamo già visto. Su Vanity Fair, Feige ha detto che la Marvel ha 20 film in cantiere che sono completamente diversi dai precedenti.
Sempre da ciò sappiamo che Feige e il presidente della Disney, Bob Iger, hanno suggerito che Gunn stia lavorando per espandere la serie di Guardians Of The Galaxy in diverse direzioni, forse con l’intento di creare spin-off di diversi personaggi nei loro film nel cosmo dei Marvel Studios.

Momento giusto, in quanto i nuovi personaggi potrebbero aiutare a colmare il vuoto che gli attori dei Vendicatori di vecchia data potrebbero lasciare nel MCU. Da tempo i fan chiedono a gran voce che Richard Rider appaia, da quando i Nova Corps sono stati inclusi nei primi Guardiani della Galassia, e Gunn stesso ha dichiarato di essere un grande fan del personaggio.

Il futuro del mondo cosmico è in mano a James Gunn

James Gunn ha anche creato il concept di Adam Warlock per farlo apparire in un futuro film. Ci sono molti altri personaggi che possono essere usati per espandere l’universo cosmico Marvel, inclusi Quasar, Phyla-Vell, Captain Universe, gli Eterni e innumerevoli razze aliene.

Alcuni di questi personaggi sembrano solo essere utili a creare spin-off e film poco memorabili. Bisogna, però, tenere presente che i Guardiani della Galassia erano praticamente sconosciuti ai più prima del loro debutto cinematografico, mentre ora i loro film sono alcune delle voci più popolari nel repertorio degli Studios.

È giusto dire che i Marvel Studios e la Disney abbiano trovato la persona giusta in James Gunn se vogliono continuare a costruire il mondo cosmico. Speriamo di saperne di più sui loro piani nei prossimi mesi.