Ascolta il programma di approfondimento di iCrewPlay

Dal 1 al 6 settembre, nella capitale tedesca, ha riaperto i battenti IFA, la più importante fiera europea dedicata all’elettronica.

Storia della IFA

La prima edizione si svolse il 4 dicembre 1924 con la “Grosse Deutsche Funkaustellung”. L’evento attirò 242 espositori e 180.000 visitatori su un’area di oltre 7.000 mq.

Il successo della manifestazione portò a riproporla annualmente. Iniziò a orientarsi verso l’elettronica a partire dal 1928, da quando Radio, e poi Televisione, vi acquisirono un ruolo centrale.

Berlino ne rimase sede fino all’inizio della Seconda Guerra Mondiale. Dopodiché, la manifestazione si tenne in diverse città della Germania ovest, come Düsseldorf, Francoforte e Stoccarda, tornando definitivamente a Berlino a partire dal 1971.

Con l’edizione del 1995, si connota e acquisisce il ruolo di vera e propria fiera multimediale, diventando presto la vetrina principale europea dell’industria elettronica, delle telecomunicazioni e dell’informatica.

I brand protagonisti della fiera

Per far arrivare preparati i numerosi visitatori e addetti del settore, le diverse aziende partecipanti hanno iniziato ad anticipare i prodotti “messi in vetrina” durante l’evento.

Le novità  sono iniziate a spuntare già dal 30 agosto con le prime presentazioni fatte. Ad aprire le danze è stato Samsung e a seguire Sony, Lenovo, LG, Tcl, Philips, Candy, Asus, Alcatel, Garmin e molti altri brand.

Andiamo a cogliere le novità più rilevanti e attese dei brands che sono già stati protagonisti di queste prime giornate dell’IFA 2017 di Berlino.

Samsung

Dopo aver presentato ampiamente il Galaxy Note 8 durante la convention newyorkese, il colosso sudcoreano, a Berlino, l’ha solo citato e ha preferito concentrarsi come vi abbiamo anticipato, sugli smartwatch Gear Sport e Gear Fit 2 Pro e sui rinnovati auricolari wireless Gear IconX con l’assistente virtuale Bixby. Il gruppo asiatico ha sfruttato l’occasione della fiera per lanciare nuove tv (come il 43″ della serie The Frame, il nuovo TV QLED Q8F, il QLED 32:9 dedicato al gaming con g-sync e tempo di risposta di 1ms), la lavatrice superveloce QDrive (con nuove funzioni smart tramite app dedicata) e l’aspirapolvere cordless Powerstick Pro, facile da pulire e con 40 min di autonomia.

ifa 2017 samsung
Lavatrice QuickDrive
Lg

La fiera di Berlino ha visto come protagonista per l’azienda, il V30, un dispositivo ideale per chi ama la multimedialità e ha un orecchio di riguardo verso il reparto audio, qui con funzionalità di nuova generazione grazie alla collaborazione di Lg con B&O Play. A completare il quadro il potente processore (Snapdragon 835, 4 GB di Ram), la capiente memoria da 64 GB (o 128 GB nel Plus) e il display da 6 pollici Oled FullVision. Il V30, inoltre, sarà compatibile con Daydream VR, la piattaforma di Google per la realtà virtuale. E si rumoreggia che probabilmente avrà un fratello maggiore: il V30 Plus.

Sony

Per il reparto mobile arrivano tre nuovi smartphone (Xperia XZ1, X2 e XZ1x) di fascia medio-alta. La fotocamera Motion Eye™ e il display HDR ti lasceranno a bocca aperta. Quanto al lato delle tv, arriveranno nuovi modelli Oled come il Bravia Oled 4K A1. Dieci minuti sono stati dedicati alle cuffie: Sony ha presentato tre nuovi modelli. Rinnovata anche la gamma degli speaker bluetooth come il Muteki MHC-V90DW: colorati e potenti, grazie alla batteria incorporata sono perfetti per party improvvisati. All’Ifa Sony espone anche nuovi prodotti per l’imaging digitale come l’RX0, fotocamera digitale con un design compatto. Sony presenta anche prodotti e servizi nati dal Seed Acceleration Program (SAP): stavolta si sono visti i robottini della piattaforma ludica Toio e le soluzioni smart per l’ufficio Nimway, messe a punto in Europa.

ifa 2017 sony
Fotocamera RX0
Tcl

A Berlino ha presentato una serie di smart tv che includeranno alcune delle tecnologie più importanti del prossimo futuro industriale televisivo, come QLED ed intelligenza artificiale. La TCL ha mostrato l’X2, il nuovo TV top di gamma della serie XESS, l ‘unico TV Android QLED al mondo con un suono JBL. Il nuovo smart TV, oltre a un design minimale, è dotato di caratteristiche uniche che forniscono un risultato d’immagine di qualità cinematografica. Interessantissima è un’altra funzionalità legata all’AI, le tv sono dotate di ricerca vocale avanzata (per es. possiamo chiedere al TV chi è l’attore inquadrato e sapere che altri film lo vedono protagonista). Ciò grazie alla collaborazione con i motori di ricerca di Google e Baidu. TCL Communication ha poi presentato nuovi smartphone Android di fascia media. Si tratta degli Alcatel Idol 5 e A7. Il produttore cinese ha infine mostrato il BlackBerry KEYOne Black Edition, versione aggiornata del precedente modello.

ifa 2017 tcl
TCL TV Android QLED
Garmin

A IFA 2017, Garmin ha presentato tre indossabili: Vivoactive 3, uno sportwatch completo alla portata di tutti e con funzionalità smart avanzate; Vivomove HR, uno smartwatch ibrido con controllo dell’attività, rilevazione del battito e display OLED a scomparsa; e Vivosport, un fitness tracker con display always-on di forma rettangolare.

IFA 2017 garmin
La gamma di indossabili Garmin
Lenovo

Reso ufficiale finalmente il nuovo Moto X4, il nuovo smartphone realizzato in vetro sia nella parte anteriore, che in quella posteriore, di fascia media di Motorola. Si è proseguito poi con la presentazione di Yoga 920 (presentato in fiera anche in Star Wars Edition): il PC convertibile di fascia Top realizzato in metallo basato su Windows 10 e con il supporto a Window Hello per l’ unlock e alla Windows Mixed Reality: una funzione idealizzata da Microsoft che permette al dispositivo di riconoscere i comandi vocali sino ad una distanza di 4 metri. Altra caratteristica peculiare: il display ruotabile di 360 gradi. Oltre a smartphone e PC, l’azienda ha anche presentato un apparecchio per fruire della realtà aumentata e virtuale: Lenovo Explorer, il suo primo visore VR.

Philips

L’azienda olandese punta sul web con il nuovo modello della serie 9 Oled dotato di un nuovo chip, il P5, che promette un upscaling più efficiente delle immagini Full Hd trasmesse su monitor 4K. Questo modello ha ottenuto persino il Red Dot Design Awards per la qualità e la bellezza delle sue forme.

Candy

All’ Ifa 2017 la multinazionale italiana svela anche la cucina del futuro targata Hoover, da sperimentare in realtà virtuale; per esempio interagendo con il forno Vanity e con il Ted Food, il divertente sistema in grado di riconoscere il cibo scannerizzandolo e facendo una “mappatura” di ciò che c’è nel frigorifero. Questa cucina è una sintesi della connettività e dell’intelligenza artificiale applicate al mondo degli elettrodomestici. Infine, presentati la scopa elettrica Hoover Rhapsody e la lavatrice Candy Bianca. Quest’ultima ascolta l’interlocutore via app. Nel settore degli elettrodomestici smart il gruppo italiano detiene la leadership del mercato europeo.

E ancora sono tantissimi i brand degni di nota: da Acer che si muove su nuovi hardware per il gaming, pc ottimi per i giochi basati su tecnologia Nvidia Max Q, a Asus che si allinea in questa nicchia, lasciando a quanto pare da parte gli apprezzati ZenFone e presentando quattro nuovi PC portatili ed un visore VR con risoluzione 4K. Da FitBit che ha presentato il suo atteso smartwatch Ionic, progettato per il benessere con una batteria che dura più di 4 giorni oltre a nuova bilancia e auricolari, ai droni di DJI.