La studentessa di 14 anni ha oltre 1.9 milioni di followers su Musical.ly, il social utilizzato per creare video musicali

Musical.ly è un social rilasciato inizialmente nel 2014, dove possono essere creati mini-video, nel quale l’utente può cantare in playback e ballare su diverse canzoni. Sta avendo molto successo negli ultimi mesi, soprattutto tra i giovani.

Elisa si può definire una vera e propria webstar, vista la sua popolarità sulla piattaforma, che la porta a posizionarsi addirittura tra i primi 10 utenti più seguiti, con ben 1.9 milioni di utenti che la seguono. E non è tutto, la ragazza conta moltissimi followers anche su social come Instagram, Snapchat e Youtube!

Il messaggio che la ragazza vuole far passare è sicuramente rilevante: “Se scrivete a un’amica, in un messaggio, una cosa come “un abbraccio”, allora poi quando la vedete, dovete darglielo davvero, l’abbraccio!” Si può continuare a vivere anche utilizzando i social, senza dimenticarsi della vita concreta.

Eh sì, il suo segreto sta nel riportare la sua routine quotidiana all’interno dei sui post. L’esempio lampante che la semplicità e la linearità così come l’ingenuità di una giovane, spesso possono pagare.

Elisa Maino

Elisa Maino è semplicemente l’esempio evidente di come il web può premiare persone come lei, giovani, talentuose, e con intenzioni buone e altruiste.