Anche per Yū, la disegnatrice di Wolf Children, arriva il momento dell’estremo saluto

Lutto nel mondo manga, morta Yū la disegnatrice di Wolf Children

Yū è la disegnatrice del manga “Wolf Children” di  Mamoru Hosoda. La bravissima fumettista è morta il 1° Luglio per arresto cardiaco.

È stato il marito, tre mesi dopo, ad annunciare la scomparsa sul profilo Twitter di quest’ultima, la quale soffriva di una grave malattia. Nonostante le sue condizioni di salute fossero migliorate grazie alle cure, è morta all’improvviso per colpa di cause non legate alla malattia.


Il marito ha raccontato anche qualche aneddoto della sua infanzia, di come le piacesse disegnare da piccola e di come, nel 2012 avesse finalmente realizzato il suo sogno di diventare fumettista. Il suo primo lavoro, infatti, fu illustrare un manga tratto dal filmOokami Kodomo no Ame to Yuki (Wolf Children Rain and Snow).

Nel 2014 Yū comincia a produrre il suo primo lavoro originale, Go-jikan-me no Sensou – Home, Sweet Home!, terminato nel 2017.

Nonostante l’ultimo periodo della sua vita fosse diventato difficile a causa dei sintomi della malattia che la affliggeva, il marito scrive che Yū è sempre stata ottimista, grazie al sostegno dei fan e al poter fare ciò che ha sempre desiderato.

A causa degli impegni lavorativi e della salute cagionevole, Yū non ha potuto partecipare spesso agli ultimi eventi e incontri. Anche se ha sempre adorato incontrare i suoi fan, che sostiene il marito, gli hanno sempre dato la forza di continuare a disegnare nonostante tutto.

Il marito termina il post dicendo di non aver avuto rimorsi o rimpianti, dato che, ha sempre vissuto una vita felice insieme a sua moglie.

Infine vi lasciamo con un disegno dedica postato dal mangaka di Tokyo Ghoul:

Di la tua!

0 0

Commenta!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.